12 Giugno 2021 Segnala una notizia
Volo Novezerotre, una corsa lunga quanto la storia del grande Emil Zátopek

Volo Novezerotre, una corsa lunga quanto la storia del grande Emil Zátopek

20 Marzo 2015

Una riflessione profonda sull’essere uomini. Sulle scelte che si fanno. Su come le si vivono, anche. Questo il messaggio che può trasmettere lo spettacolo teatrale “Volo nove zero tre. Emil Zátopek: il viaggio di un atleta“.

Andato in scena ieri al Manzoni di Monza ha stupito gli spettatori (pochi purtroppo) per la profondità con cui il regista, Massimiliano Speziani, Maddalena Mazzocut-Mis, la docente universitaria che ha curato il testo, e Marta Galli, la produttrice, sono riusciti a rendere la vicenda del grande atleta cecoslovacco Emil Zátopek.

Detto “La Locomotiva umana” ha vinto quattro medaglie d’oro e una d’argento ai Giochi olimpici. Tre nella sola edizione del 1952, correndo i 10mila, i 5000 e la maratona. In ognuna di queste gare stabilendo anche il record olimpico.

Emil Zátopek teatro monza 2Vissuto durante il regime comunista, nel 1968, firmò il manifesto delle mille parole e aderì così al “Socialismo dal volto umano”, programma politico promosso dal riformatore Dubček, contro l’invasione sovietica di Praga. Per questo, il regime lo punì mandandolo in Siberia ai lavori forzati a scavare nelle miniere di uranio. Reintegrato in patria dopo sette anni, iniziò a fare lo spazzino. Uno spazzino che però correva dietro ai camion.

Protagonisti dello spettacolo teatrale i due bravi attori Stefano AnnoniDaniele Gaggianesi, talmente bravi che hanno lavorato senza una scenografia ma solo con l’aiuto di qualche effetto di luce, ma l’atmosfera, le emozioni sono arrivate tutte agli spettatori: le vittorie, il dolore del confinamento fino ai messaggi che l’atleta ci ha lasciato, tra i quali la nota massima: ‘‘Se vuoi vincere qualcosa, corri i 100 metri. Ma se vuoi vivere una vera esperienza, corri una maratona”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi