19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Vimercate, scavi di via Vittorio Emanuele: spuntano una fornace e un cavallo

Vimercate, scavi di via Vittorio Emanuele: spuntano una fornace e un cavallo

12 Marzo 2015

Quasi 200 presenze al tour guidato all’interno del cantiere di via Vittorio Emanuele a Vimercate dove sono venuti alla luce reperti risalenti al 1500.

La base della fornace

La base della fornace (foto di Fabrizio Cocuzzi)

Grazie alla bella giornata moltissimi vimercatesi hanno approfittato della possibilità di vedere i resti archeologici venuti alla luce durante la realizzazione di un nuovo complesso con box annessi. A raccontare e illustrare ciò che è stato trovato dagli archeologi che da settimane seguono gli scavi, il direttore del Must Angelo Marchesi e gli archeologi stessi.

Oltre ai basamenti dei vecchi edifici, di particolare interesse è la grande fornace in mattoni utilizzata molto probabilmente da un fabbro più di 500 anni fa. Ad avvalorare la tesi la presenza di residui di metalli al suo interno e la presenza di due vasche di raffreddamento poste al suo fianco. All’interno della fornace le pareti sono ancora oggi annerite e piene di residui di lavorazione.

Interessante anche il ritrovamento di uno scheletro di un cavallo al di sotto della superficie del pavimento: probabilmente si tratta del cavallo appartenuto al signore che diversi secolo fa era proprietario e abitava in quello stabile e che per particolare rispetto verso l’animale ha deciso di seppellirlo sotto la sua abitazione.

Visto il grande successo di questa giornata, ad aprile potrebbe esserci una serata dedicata dove gli archeologi presenteranno ai cittadini lo studio effettuato sui reperti trovati.

Le vasche di raffreddamento

Le vasche di raffreddamento (foto di Fabrizio Cocuzzi)

Lo scheletro del cavallo

Lo scheletro del cavallo (foto Must)

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi