18 Giugno 2021 Segnala una notizia
Tpm anticipa gli orari dei bus, merito del nuovo largo Mazzini? [SONDAGGIO]

Tpm anticipa gli orari dei bus, merito del nuovo largo Mazzini? [SONDAGGIO]

10 Marzo 2015

E’ un nodo sciolto quello di largo Mazzini? Dopo decenni di progetti abortiti e polemiche velenose, il problema viabilistico di largo Mazzini sembra essere stato risolto.

Il condizionale è d’obbligo, ma stando ad alcuni dati in possesso dell’amministrazione comunale, il traffico sta scorrendo molto più velocemente che in passato. La prova? Gli orari delle linee dei bus cittadini. Infatti, a quando è entrato in funzione a pieno regime ila nuova viabilità della zona alleggerita grazie alla chiusura di via Gramsci, Tpm, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico locale, ha dovuto modificare gli orari dei pullman e anticipare di cinque minuti le fermate.

Dopo una progettazione durata per oltre sei mesi, lo scorso autunno l’amministrazione comunale ha dato via libera al piano di riorganizzazione di largo Mazzini. Al contrario della stragrande maggioranza delle proposte passate, tutte più o meno basate su interventi invasivi e costosi, l’assessore alla Mobilità, Paolo Confalonieri, ha propese per una soluzione soft. Spese contenute e interventi leggere. In sostanza, l’operazione si è esaurita in pochi passaggi: razionalizzazione degli svincoli, creazione di alcuni nuovi tratti di ciclabile, nuovi passaggi pedonali e, soprattutto, chiusura di via Gramsci, grazie alla quale è stato possibile ridurre i tempi di attesa agli altri semafori. Alla fine, il risultato sembra essere stato positivo.

Il vero test di prova, orari dei pullman a parte, però è la massa di pendolari che ogni giorni, e ogni ora, percorre quel tratto di strada. Loro, voi, cosa ne pensate? La vostra sensazione è che il nuovo largo Mazzini abbia realmente sciolto le code che per anni hanno occupato via Turati, via Azzone Visconti e corso Milano? Oppure no. Oppure la rivoluzione morbida voluta dall’assessore non ha prodotto risultati apprezzabili e le cose sono uguali a prima, se non addirittura peggio? Diteci la vostra su largo Mazzini spiegando perché secondo voi è meglio o peggio che in passato. Basta un clic nel sondaggio pubblicato qui sopra!

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Commenti

  1. Cittadino dice:

    snellito largo mazzini, in compenso stanno lavorando per far rallentare l’uscita dal tunnel di viale lombardia. e si, perchè senza chiedere niente a nessuno, nel tratto dall’uscita del tunnel al rondò stanno riducendo da 2 a una corsia e togliendo i parcheggi. evidentemente non sanno che in quel tratto di strada vivono 100 famiglie, c’è una scuola di parrucchieri, un ristorante cinese, un pub e i campi da calcetto. Risultato? coda dal tunnel alla rotonda rondò e 30 parcheggi in meno per chi li CI VIVE. grazie a chi ha deciso..

Articoli più letti di oggi