22 Giugno 2021 Segnala una notizia
Sassoli, offesa a luci rosse: mancava solo l'interrogazione di Mandelli al Ministro

Sassoli, offesa a luci rosse: mancava solo l’interrogazione di Mandelli al Ministro

4 Marzo 2015

Signor Ministro, ma lei lo sa cosa hanno scritto sul banco consigliare (deturpandolo) di Martina Sassoli, consigliera di Forza Italia a Monza? “Che è una … F..a di legno”.

Andrea Mandelli

Andrea Mandelli

Dell’increscioso episodio mancava solo l’ufficialità dell’interrrogazione parlamentare del Senatore Mandelli. Il farmacista di Monza ha scritto proprio:

“Al Ministro dell’interno – Premesso che:

“da notizie di stampa (La Nuova Brianza) si apprende della frase fortemente offensiva apparsa a caratteri cubitali nell’Aula del Consiglio comunale di Monza sul banco del consigliere di Forza Italia, Martina Sassoli;

l’incisione della frase, assolutamente ingiuriosa nei confronti della destinataria, e irrispettosa di un luogo istituzionale, ha oltretutto creato un danno a un bene pubblico; tale gesto induce a compiere anche una riflessione sotto il profilo della sicurezza all’interno dell’Aula consiliare;

l’Aula infatti viene usata esclusivamente per le sedute del consiglio comunale e, solo in casi eccezionali e autorizzati dal Presidente, può ospitare altre sedute. Per tale motivo la porta deve rimanere sempre chiusa e la sala supervisionata;

considerato che al Ministro in indirizzo e ai Prefetti della Repubblica sono attribuiti, dal decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, poteri di controllo sugli enti locali, nonché in generale il compito di assicurare l’ordine e la sicurezza pubblica,

si chiede di sapere:

se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza del fatto esposto in premessa;

se non ritenga di doversi attivare, nell’ambito delle proprie competenze, per i profili concernenti il corretto funzionamento dell’organo consiliare e la sicurezza dei suoi componenti nonché dei locali ove si riuniscono.”

La questione è la ormai famigerata frase, “Sassoli f..a di legno” scritta sul banco del Consiglio comunale di Monza. MB news era stata la prima testata di Monza e Brianza a dare la notizia. Lei, la consigliera, tutto sommato, l’ha presa e con spirito e alla seduta seguente si era presentata con tanto di maglia autoironica, pur, chiaramente, sporgendo denuncia. (leggi qui)

Adesso però il senatore Mandelli ha deciso anche di scrivere al Ministro dell’Interno per capire se quell’aula sia sicura o meno perchè c’è gente che scrive con il pennarello sui banchi delle offese molto volgari.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi