15 Giugno 2021 Segnala una notizia
Ricetta segretissima.... pizza a modo mio!

Ricetta segretissima…. pizza a modo mio!

27 Marzo 2015
Per una pizza fatta in casa, ma identica a quella che potete gustare nella vostra pizzeria di fiducia, ecco una ricetta “segretissima”, con la quale otterrete una pasta leggerissima ed altamente digeribile.
La preparazione è abbastanza lunga, il mio consiglio è quindi quello di iniziare a preparare l’impasto la sera prima.
Vediamo come fare.Ingredienti
 Per l’impasto:
– 400g farina rinforzata (farina per pizza)
– 250 ml di acqua (frizzante)
– 10g sale
– 3g lievito di birra fresco
– zucchero
Condimenti vari: Pomodoro, mozzarella, basilico, origano, olio extravergine d’oliva…
Tempo: circa 24 ore di lievitazione + cottura
Preparazione
Su un piano da lavoro, mescolate insieme la farina e il sale. Aggiungete anche un pizzico di zucchero. A parte, fate intiepidire l’acqua in un pentolino e stemperatevi il lievito mescolando accuratamente con un cucchiaio di legno.
Fate un buco al centro della farina e versate l’acqua con il lievito, cominciando a mescolare tutti gli ingredienti.
Lavorate a lungo la pasta con le mani e molto energicamente, sino ad ottenere un panetto liscio ed elastico.
Mettete quindi l’impasto in recipiente, copritelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero il più a lungo possibile, anche per 24 ore se possibile: questa fase serve per permettere all’impasto di lievitare lentamente e maturare più a lungo.
Una volta che la maturazione in frigorifero sarà ultimata, lavorate brevemente l’impasto, dividetelo a metà e formate due palline che disporrete sul vostro piano da lavoro. Lasciatele lievitare nuovamente, a temperatura ambiente, per almeno 5/6 ore.
Finalmente possiamo passare alla cottura: stendete l’impasto rigorosamente con le mani avendo cura di lasciare i bordi un po’ più alti.
In questa fase, per non far attaccare l’impasto alle mani, mi aiuto utilizzando della semola.
A questo punto, mettere sul fuoco una padella bassa (io ne uso una simile a quella che si utilizza per fare le crepes) e fatela scaldare a fiamma molto alta.
Se invece disponete di una teglia in pietra (accessorio di molti forni moderni) potete farla preriscaldare in forno alla temperatura massima.
Quando la vostra padella sarà bella calda mettete sopra la base della pizza, conditela velocemente (io la condisco semplicemente con pomodoro, mozzarella di bufala, origano e un giro d’olio aromatizzato all’aglio) e infornatela nel punto più alto del forno, preriscaldato alla massima temperatura e con il grill acceso. Basteranno giusto 2/3 minuti di cottura.Provare per credere!
(Foto di Roberto Bozza)

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi