17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Non si fermano all'alt dei carabinieri, folle inseguimento da Agrate a Concorezzo

Non si fermano all’alt dei carabinieri, folle inseguimento da Agrate a Concorezzo

5 Marzo 2015

In fuga da Agrate a Concorezzo inseguito da un pattuglia dei carabinieri: denunciato a piede libero un 18enne senza fissa dimora in possesso di attrezzi per scasso.

Intorno alle 20 di ieri i militaro della stazione di Agrate intimavano lo stop a tre uomini a bordo di un’auto: alla vista dei militari è iniziata la loro fuga.

A folle velocità sono riusciti ad arrivare fino a via delle Arti a Concorezzo dove una vettura della radiomobile della compagnia di Monza è riuscita a fermarne la corsa. Dall’auto sono corsi fuori i tre compenenti, ma solo due di loro sono riusciti a fuggire. Il terzo, un 18enne in Italia senza fissa dimora, è stato denunciato a piede libero dopo che all’interno della sua auto sono stati trovati guanti da lavoro, una mazza da muratore, uno scalpello e due cacciaviti, tutti strumenti nuovi, che avrebbero dovuto probabilmente essere usati per furti in appartamento.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi