25 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, vittime della strada: "Sì al reato di omicidio stradale" [Video]

Monza, vittime della strada: “Sì al reato di omicidio stradale” [Video]

25 Marzo 2015

Un silenzio che rimbomba. Si è tenuto ieri pomeriggio davanti alla Prefettura di Monza il sit in organizzato da alcuni familiari delle vittime della strada per richiedere l’istituzione del reato di omicidio stradale. Un appuntamento che ha volto  lo sguardo anche ai recenti accadimenti di Monza: il tragico incidente avvenuto domenica in viale Brianza in cui un 14enne, Elio Bonavita, ha perso la vita.

«Chiediamo che venga istituito il reato di omicidio stradale e che venga rispettata la vita. Chiediamo giustizia per i nostri morti- ha spiegato Croce Castiglia, presidente dell’Associazione Matteo La Nasa – E’ indispensabile anche l’ergostolo delle patenti affinchè si evitino altre tragiche scomparse».

Tanta commozione negli occhi di chi si è visto strappare il proprio caro in un terribile incidente stradale. Davanti alla Prefettura sono state posizionate diverse croci sulle quali ognuno ha disposto la foto del parente che purtroppo non c’è più.

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Commenti

  1. Giuseppe dice:

    C’è una cosa che non capisco (o semplicemente non so): perchè ci vuole una nuova legge e un nuovo reato di “omicidio stradale”? Non si applica l’omicidio (colposo o non) e basta? Se sparo un colpo di fucile fuori dalla finestra e faccio secco qualcuno è diverso se lo faccio secco stirandolo con l’auto? Qualcuno ha una spiegazione?

Articoli più letti di oggi