17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, lavori straordinari alla piscina del Centro Nei

Monza, lavori straordinari alla piscina del Centro Nei

19 Marzo 2015

Lavori in corso al centro sportivo Nei di Monza. Il progetto definitivo per i lavori di manutenzione straordinaria agli impianti di riscaldamento, condizionamento, trattamento aria e filtrazione acqua della piscina è stato approvato.

250 mila euro: questa la spesa complessiva prevista per rimettere in sesto la struttura di via Enrico da Monza che ogni giorno è frequentato da moltissimi monzesi.

Tra le opere previste vi è la manutenzione straordinaria dell’impianto di termoventilazione della piscina con la fornitura e posa di una nuova macchina termoventilante. Sarà, inoltre, effettuata la manutenzione straordinaria degli impianti di filtrazione e sterilizzazione dell’acqua della piscina con la sostituzione di macchine e filtri.

(Foto archivio)

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Commenti

  1. Antonio dice:

    Buongiorno Valentina, potrebbe fare un articolo sui mancati lavori che la società di gestione Sport Management avrebbe dovuto fare c/o l’impianto “Pia Grande”? Sono interventi quali rifacimento spogliatoi (gli spogliatoi grandi sono chiusi da 4 anni), una vasca esterna, palestra e area benessere.
    Lavori eseguiti: nessuno.

    Che senso ha vincere dei bandi promettendo dei lavori e poi non farli?

    Grazie.

  2. Mi domando se non convenga piuttosto radere a suolo il nei e riscostruirlo ex novo.
    Ogni anno spendiamo centinaia di migliaia di euro per opere di manutenzione per una struttura di classe 1976 (facevo le elementari alla vicina scuola Raiberti e mi ricordo benissimo la sua inaugurazione).
    Possiamo fare tutte le manutenzioni che vogliamo, ma rimane che è un impianto obsoleto, pieno di limiti e di barriere architettoniche. Ah dimenticavo…. l’arredamento degli spogliatoi è ancora quello originale del 1976… quarant’anni dopo è diventato un pò squallidino, non trovate?

Articoli più letti di oggi