Attualità

Monza, le fontane della città tornano a zampillare

I lavori di manutenzione riguarderanno le fontane dell'Urban Center, Largo Mazzini, Tribunale, San Rocco, Santa Caterina e Piazza Trento.

arengario-lombardia-monza-1-mb

Le fontane di Monza tornano a zampillare. A decretare l’inizio dei lavori è una determina dirigenziale del 12 febbraio scorso. L’amministrazione guidata da Roberto Scanagatti ha previsto una spesa di circa 4omila euro per riaccendere le fontane della città di Teodolinda.
I lavori di manutenzione straordinaria riguarderanno le fontane dell’Urban Center, Largo Mazzini, Tribunale, San Rocco, Santa Caterina e Piazza Trento.

L’ufficio manutenzione edifici pubblici del comune di Monza ha redatto il progetto esecutivo e ora partiranno i “lavori di riparazione degli impianti e delle vasche delle fontane” necessari ai fini di rendere e mantenere le stesse pulite e funzionanti.

commenta