22 Giugno 2021 Segnala una notizia
Mezzago: arrestato pusher emergente, con sè droga e contanti

Mezzago: arrestato pusher emergente, con sè droga e contanti

16 Marzo 2015

Una “carriera” stroncata sul nascere. Nel corso del fine settimana, a Mezzago, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Vimercate, al termine di un prolungato servizio di osservazione e pedinamento, hanno arrestato un cittadino nordafricano, di orgini marocchine.

Trentasette anni, domiciliato a Mezzago, l’uomo, nullafacente e incensurato, era  ritenuto pusher emergente nella zona. I carabinieri di Vimercate lo hanno fermato a bordo della propria auto e, nonostante un vano tentativo di fuga a piedi per circa 1 chilometro fino in centro al paese,  è stato bloccato.

Con sè aveva 21 involucri di cellophane contenenti cocaina, 11 involucri con marijuana, e 1750 euro sicuro provento dell’attività di spaccio. Lo stupefacente ed il denaro sono stati interamente sequestrati. L’uomo ora è in attesa del rito direttissimo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi