21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Le cugine del borseggio pizzicate al Globo di Busnago dai carabinieri

Le cugine del borseggio pizzicate al Globo di Busnago dai carabinieri

2 Marzo 2015

Tutte cugine e tutte borseggiatrici: i carabinieri della stazione di Trezzo hanno denunciato a piede libero sabato al Globo quattro ragazze unite dalla passione del furto.

Facevano i loro colpi spostandosi in autobus sulla Monza Trezzo: sabato quattro cugine di origine bulgare di 22,23,25 e 19 anni sono state colte in flagranza dai militari, dopo aver rapinato una donna di 40 anni originaria di Dalmine: dopo averle sfilato il portafoglio dalla borsetta, le quattro ragazze hanno tentato di fuggire a piedi attraverso il parcheggio diridendosi verso la fermata dei bus lungo la provinciale.

I militari analizzando le immagini della videosorveglianza del centro commerciale, sono riusciti ad individuare nelle quattro cugine le autrici del borseggio, raggiungendole e denunciadole a piede libero.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Commenti

  1. a che serve denunciarli a piede libero forse ad invogliarli di più a borseggiare povera Italia cari giudici mettetevi in testa che certa gente va messa in galera ###

Articoli più letti di oggi