23 Giugno 2021 Segnala una notizia
Incidente A4 pullman e tir: organizzato il riento dei 40 studenti coinvolti

Incidente A4 pullman e tir: organizzato il riento dei 40 studenti coinvolti

3 Marzo 2015

È in fase organizzativa il rientro dei quaranta studenti e dei quattro professori rimasti coinvolti nel maxi tamponamento sulla A4, all’altezza di Agrate Brianza. (Clicca qui per leggere dell’incidente).

Tutto è successo intorno pochi minuti prima delle 10 tra il bivio della A4 al raccordo con la Tangenziale est e Monza, in direzione Torino. Il pullman della scolaresca proveniente da Verona sarebbe stato tamponato da un camion e avrebbe perso il controllo, coinvolgendo un altro mezzo pesante.

Tra gli studenti veronesi di terza e quinta liceo tamponati trentacinque sono stati soccorsi e medicati sul posto. In sei sono stati trasportati in codice giallo (tre regrediti poi a verde) negli ospedali del milanese, due al Bassini di Cinisello Balsamo, due al San Gerardo di Monza e due al Niguarda di Milano insieme all’autista. Le loro condizioni sono buone, hanno riportato tutti contusioni non gravi. La scuola ed i genitori sono stati allertati dalle autorità competenti e rassicurati circa le condizioni dei ragazzi.

“I coinvolti nel sinistro di stamane giunti in ospedale da noi sono tutti in via di dimissione – spiega il Direttore Sanitario del San Gerardo di Monza – hanno riportato tutti lievi traumi alla rachide cervicale. Solo una studentessa ha subito un trauma più serio al volto e ai denti, ed è in via di nuova valutazione nel pomeriggio, ma non credo verrà trattenuta in nosocomio”.

Foto by Busnago Soccorso

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi