21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Hrc Monza: vittoria contro l'Uvp e testa della classifica

Hrc Monza: vittoria contro l’Uvp e testa della classifica

17 Marzo 2015

La diciassettesima giornata potrebbe rappresentare una svolta, se non ancora decisiva, sicuramente molto importante per l’Hockey Roller Club Monza. I brianzoli, dopo una partita in bilico fino alla sirena finale, riescono a piegare l’UVP Mirandola & Modena in rimonta. Ma è dalla Toscana che arriva una notizia davvero clamorosa: il Castiglione, finora imbattuto e reduce dalla vittoria sulla pista di Thiene, scivola in casa con il Montecchio (6-7) e cede lo scettro del primato in classifica.
Sabato sera a Biassono arriva l’UVP di Barbieri, composta da tanti giovani di talento cui, rispetto all’andata, si è aggiunto Scuccato da Bassano per puntellare una squadra che mira chiaramente ai playoff. Per i padroni di casa, rientra dopo un mese il capitano Luca Perego e la squadra vuole dimostrare di poter puntare al primo posto, dopo alcune difficoltà emerse nelle gare recenti. Formazioni iniziale con un novità: Mariani in pista al posto di Zucchiatti.
Il Monza, in completo rosso, parte forte per far capire all’UVP che intende compiere l’unica missione possibile per la serata: la vittoria. L’avvio grintoso è certamente incoraggiante per i brianzoli che sollecitano più volte la difesa ospite. I modenesi sono però ben organizzati e in ottima condizione atletica, si trovano a memoria e ripartono sempre pericolosi in avanti. Monza non sembra avere troppa fortuna in attacco perché quando non ci arriva Errico, ci pensa la traversa negando a Peripolli la gioia del vantaggio. L’UVP, dopo un inizio sotto pressione, trova le contromisure e il match si fa più equilibrato, con Oviedo che non si lascia sorprendere. Tuttavia, su palla persa dal Monza in attacco, la ripartenza in tre contro due è micidiale e Gallo, sotto porta, appoggia in rete il gol che sblocca il punteggio. I brianzoli hanno poi una ghiotta occasione di tornare in parità, ma il rigore di Zucchiatti s’infrange sul palo. Il primo tempo si chiude con gli ospiti che conducono di una lunghezza e il Monza può recriminare per le tante occasioni purtroppo non finalizzate.
Nella ripresa, l’HRC riparte con convinzione alla ricerca del meritato pareggio che arriva infine con Mastropierro il cui bolide, da posizione defilata sulla destra, s’insacca nel sette per il meritato 1-1. Trascorsi poco più di cinque minuti, l’arbitro concede un rigore al Monza per fallo in area degli emiliani: Colamaria fa entrare Perego dalla panchina che, con freddezza e potenza, insacca il gol del sorpasso. Monza potrebbe poi allungare il margine di vantaggio: secondo rigore e nuovamente Perego in pista, ma stavolta Errico sventa la conclusione.
Nel finale, l’UVP ha la grande occasione del pareggio, ma l’ex Maniero, che all’andata segnò il rigore del momentaneo pareggio, non realizza la punizione di prima concessa per decimo fallo di squadra monzese. Negli ultimi due minuti, molta sofferenza per Monza che potrebbe trovare il gol della sicurezza, se non arrivasse un nuovo errore su punizione di prima dopo il blu comminato a Scuccato. L’ultimo minuto è di quelli che scottano, ma i padroni di casa sono bravi a far girare palla impedendo all’UVP, in inferiorità numerica, di portare nuovi pericoli alla porta di Oviedo.
L’HRC Monza sale così a 39 punti, scavalcando di un punto il Castiglione e allungando anche sul Thiene bloccato (8-8) dal Sandrigo. Settimana prossima, big-match tra Sandrigo e Castiglione, mentre Monza sarà di scena a Vercelli: una partita sicuramente molto impegnativa visto che i piemontesi, dopo la vittoria di ieri del Roller Bassano a Scandiano (6-7), hanno bisogno di punti salvezza. Quindi, massima concentrazione per la squadra di Colamaria che sarà direttamente artefice del proprio destino nelle ultime cinque partite (di cui tre in casa) della campionato di A2.
HRC MONZA – UVP MIRANDOLA & MODENA 2-1 (0-1)
Monza: Oviedo (Piscitelli), Appiani, Camporese, Mariani, Mastropierro, Panizza, Perego (C), Peripolli, D.Zucchiatti. All. Colamaria.
UVP: Errico (Ardilli), Nadini, Gavioli, N.Barbieri, Gallo, Selmi (C), Scuccato, E.Zucchiatti, Maniero. All. M.Barbieri.
Arbitro: Alessandro Canonico.
Cartellini blu: Scuccato (2 min.)
Marcatori: 17.57 Gallo, 29.24 Mastropierro, 35.36 Perego.

 

fonte: ufficio stampa Hrc Monza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi