18 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, bilancio partecipativo alle battute finali. Ecco la lista dei desideri

Monza, bilancio partecipativo alle battute finali. Ecco la lista dei desideri

4 Marzo 2015

Il bilancio partecipativo del comune di Monza giunge alle battute finali. E’ arrivato infatti per i monzesi il momento di scegliere fra i 62 progetti ritenuti idonei che vorrebbero realizzati nei diversi quartieri.

Un percorso di bilancio partecipativo partito dalle 256 proposte indicate proprio dai cittadini. Ora comincia la fase decisiva delle votazioni finali e presto si saprà come saranno investiti gli 80mila euro per ogni quartiere.

La lista dei desideri della città di Teodolinda è lunga e variegata: dallo sportello libri scolastici offerti in comodato d’uso all’istituzione della zona 30 nel quartiere Cazzaniga, passando per la creazione di una via ciclabile di accesso in viale Libertà e l’apertura di un sottopasso in via Omero.

Ma non solo, i monzesi tra i 62 progetti finalisti potranno votare anche: l’installazione delle telecamere nel portabiciclette della stazione per furti, la creazione di una biblioteca nell’ospedale San Gerardo collegata al circuito di Brianza Biblioteche, e la riqualificazione dei giardini di via Grassi.

Progetti molto diversi tra loro ma tutti “a prova di monzese d’hoc” per i quali i tecnici degli uffici comunali hanno già espresso un giudizio di massima circa la fattibilità economica e la non sovrapposizione con altre progetti e iniziative già attivati dal Comune. Per il bilancio partecipativo il Comune ha messo a bilancio 800 mila euro (80 mila euro per ciascuno dei dieci quartieri monzesi), 600 mila per spese correnti e 200 per investimenti in conto capitale.

Per votare basta esprime la propra preferenza sul sito www.monza.bipart.it o recarsi presso i seggi istituiti nei centri civici di Monza.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi