23 Giugno 2021 Segnala una notizia
Le emozioni del cinema d’alta quota: arriva il Banff Mountain Film Festival

Le emozioni del cinema d’alta quota: arriva il Banff Mountain Film Festival

23 Marzo 2015

Una serata dedicata al cinema di montagna e allo spirito dell’avventura: il Banff Mountain Film Festival World Tour (BMFF WT), giunto quest’anno alla sua terza edizione,sarà per la prima volta a Casatenovo per la sedicesima tappa del tour italiano. L’appuntamento è per lunedì 30 marzo 2015 presso il cinema Auditorium, le proiezioni inizieranno alle 20,30. 

Dedicato agli appassionati di montagna e di sport outdoor, il BMFF World Tour Italy offre agli spettatori italiani un’accurata selezione dei migliori filmati presentati alla 39ma edizione del festival canadese svoltasi a Banff tra il 1° e il 9 novembre 2014.

In circa due ore di proiezioni, ciascuna serata del BMFF WT presenta un concentrato di emozionanti e coinvolgenti corto e mediometraggi con immagini spettacolari di imprese alpinistiche e sportive tra grandi spazi selvaggi e natura incontaminata (arrampicata, base-jumping canoa & kayak, freeride & freestyle, mountain bike, parapendio, speed-riding, sci & snowboard), appuntamenti unici per festeggiare insieme lo spirito dell’avventura.

Desert Ice 02 Credit from the Film Desert IceTra i film in programma ricordiamo The Stonemasters,lo Special Tour Edit tratto da Valley Uprising, film vincitore del Grand Prize a Banff, che racconta l’epopea della Yosemite Valley, culla dell’arrampicata moderna e di una rivoluzione culturale che ha inaugurato un vero e proprio stile di vita. Un altro film che potremo vedere nel corso della serata è Sufferfest 2-Desert Alpine, vincitore del People’s Choice Award-Radical Reels a Banff, con i climber Alex Honnold e Cedar Wright, alle prese con arrampicata e mountain bike tra le guglie dei deserti del Sud-Ovest americano. A questo si aggiunge Happy Winter in omaggio al freerider norvegese Andreas Fransson.

In calce è disponibile l’elenco completo dei film in ordine alfabetico.

È possibile acquistare i biglietti online all’indirizzo www.banff.it al prezzo di prevendita di 14€, mentre la sera stessa  al botteghino il costo del biglietto sarà di 15€.

Nella realizzazione dell’edizione 2015, il BMFF WT Italy è affiancato dagli sponsor Salewa, Enervit e Blade Runner Adventures.

BMFFWT ITALY_IMMAGINE SIMBOLO EDIZIONE 2015

Elenco completo dei film in programma per la 3a edizione, in ordine alfabetico.

 

Afterglow (Tour Special Edit)

Sci, USA, 2014, 3 min / Regia Michael Brown, Nick Waggoner, Zac Ramras / ProduzioneSweetgrassProductions

Dalle linee più verticali dell’Alaska alla powder della British Columbia, Afterglow dà un nuovo significato al verbo sciare, e lo proietta sotto una luce – è il caso di dirlo – completamente diversa. Non vedrete più l’inverno con gli stessi occhi dopo la proiezione di questo film!

 

ArCtic Swell

Surf / USA, 2014, 8 min / Regia Anton Lorimer, Chris Burkard

Il fotografo di surf Chris Burkard ama ritrarre chi si cimenta con le fredde onde dell’Artico. È pronto a viaggiare fino alla fine del mondo, per catturare in quelle magiche atmosfere rarefatte lo scatto perfetto: nasce così Arctic Swell, un progetto fotografico che è anche un film.

 

Danny MacAskill – The Ridge

Bike Trail / Scozia, 2014, 7 min / Regia Stu Thomson

Il campione di bike trial Danny MacAskill è tornato! Girato sull’isola di Skye in Scozia, MacAskill ci porta con questo film nei luoghi della sua infanzia per una nuova, adrenalinica sfida: scendere con la mountain bike dalla terribile Cuillin Ridge.

 

Desert Ice

Ghiaccio / USA, 2014, 12 min / Regia Keith Ladzinski / produzione 3 Strings

Gli ice-climber americani Jesse Huey e Scott Adamson arrampicano nei remoti canyon ghiacciati nel Sud-Ovest dello Utah in cerca di alcuni dei migliori tiri di ghiaccio tra quelli scoperti negli ultimi 20 anni… un’avventura insolita in un luogo – il deserto – lontano dall’immaginario più consueto legato all’arrampicata su ghiaccio.

 

Happy Winter

Sci / Svezia, 2013, 8 min / Regia Bjarne Salén / PRODUZIONE EndlessFlowFilms

Provare gratitudine rende più felici, e sono così tante le cose per cui sentirsi grati, soprattutto se si passa molto tempo tra le montagne, come ha fatto Andreas Fransson. Happy Winter è un bellissimo film diventato anche un tributo al grandissimo sciatore svedese che ci ha lasciato lo scorso autunno.

 

Into the Ditch

Kayak / USA, 2014, 2 min / Regia Rush Sturges / produzione River Roots

Che fanno due amici in kayak sul bordo di un canale di irrigazione… quando si tratta di Ben Marr e Rush Sturges sale il livello dell’adrenalina e delle risate per una discesa a rotta di collo… giù per il tubo!

 

Sufferfest 2 – Desert Alpine

Climbing / USA, 2014, 26 min / Regia E Produzione Cedar Wright

Vincitore del People’s Choice Award-Radical Reels a Banff, con i climber Alex Honnold e Cedar Wright, Sufferfest 2 è un’epopea tra arrampicata e bicicletta “sofferente” alla scoperta delle torri di roccia friabile dei deserti del Sud-Ovest americano.

 

 

 

Sun Dog

Sci / USA, 2014, 5 min / Regia Ben Sturgulewski

Che c’è di meglio di sciare lungo fantastiche linee in neve polverosa a fianco del vostro migliore amico? Se poi quest’amico ha quattro zampe tutto è ancora più insolito e speciale. Sun Dog è  il racconto di queste linee e di quest’amicizia.

 

The Unrideables – Alaska Range  (TOUR SPECIAL EDIT)

Speedriding / USA, 2014, 18 min / Regia Derek Westerlund, Steve Reska / produzione Red Bull Media House

Praticato da poco più di 10 anni, lo speedriding è uno sport che coniuga la velocità con l’alta montagna in un mix di sci e parapendio. Questo approccio ibrido permette a chi lo pratica di accedere ad ambienti altrimenti inaccessibili. In questo film, uno dei maggiori esperti di volo umano, Jon DeVore e il suo team, di cui è parte l’italiano Filippo “Ippo” Fabbi, portano questo sport nelle aree più remote e inospitali del Nord America.

 

Touch

parapendio / Francia, 2014, 5 min / Regia Jean-Baptiste Chandelier

Tutta la gioia e l’allegria del volo in questo piccolo film che racconta i colori e la magia dell’isola greca di Santorini, dell’AIguille du Midi e del Col du Galibier in Francia: un’avventura con il parapendio a ritmo di musica, un po’ sfacciata e molto divertente.

 

Valley Uprising – The Stonemasters (Tour Special Edit)

Climbing / USA, 2014, 30 min / Regia Nick Rosen, Peter Mortimer, Josh Lowell  / Produttore Zachary Barr / produzione Sender Films/Big Up Productions

Tratto dall’omonimo lungometraggio, film vincitore del Grand Prize a Banff, Valley Uprising racconta l’epopea della Yosemite Valley, culla dell’arrampicata moderna, e di una rivoluzione culturale che ha inaugurato un vero e proprio stile di vita. Il segmento si concentra in particolare sugli anni ‘70, in cui al centro della scena erano personaggio come Jim Bridwell, John Dale, John Long e Lynn Hill.

 

Wild Women – Faith Dickey

SLACKLINE / UK, 2014, 3 min / Regia Lukasz Warzecha / produzione Polished Project

Uno sport, un’arte o un esercizio? La slackline, forse, è tutte queste cose insieme e Faith Dickey ne ha fatto uno stile di vita. Faith Dickey ci mostra in questo breve film quanto può ci si possa divertire se la vita… è una camminata sul filo.

 

 

Banff Mountain Film Festival World Tour Italy 2015

18 tappe in calendario – dal 24 febbraio all’8 agosto

 

—      Torino – martedì 24 febbraio– cinema Massimo

—      Milano – mercoledì 25 febbraio – cinema Orfeo

—      Bolzano – venerdì 27 febbraio – cinema Filmclub

—      Firenze – martedì 3 marzo – cinema Odeon

—      Genova – giovedì 5 marzo – cinema Porto Antico

—      Morbegno (Sondrio) – venerdì 6 marzo – cinema Pedretti

—      Bologna – martedì 10 marzo – cinema Teatro Antoniano

—      Bergamo – giovedì 12 marzo – cinema Conca Verde

—      Padova – lunedì 16 marzo – cinema MPX-Pio X

—      Vicenza – martedì 17 marzo – cinema Patronato Leone XIII

—      Treviso – mercoledì 18 marzo – cinema Corso

—      Udine – giovedì 19 marzo – Auditorium Zanon

—      Saronno (Varese) – lunedì 23 marzo – cinema Silvio Pellico

—      Lecco – martedì 24 marzo – cinema Palladium

—      Brescia – giovedì 26 marzo – Auditorium Camera di Commercio

—      Casatenovo (Lecco) – lunedì 30 marzo – cinema Auditorium

—      Roma – martedì 31 marzo – cinema Moderno

—      Champoluc-Val d’Ayas (Aosta) – 8 agosto – Centro Congressi Acquanaturaterme

 

Che cosa è il Banff Mountain Film Festival

In programma ogni autunno nella cittadina di Banff, nello stato dell’Alberta, il Banff Mountain Film Festival è una prestigiosa rassegna cinematografica: nove, intense giornate in cui i riflettori sono puntati sui migliori film e libri di montagna del mondo con ospiti internazionali, autori, registi, alpinisti, climber ed esploratori provenienti da ogni angolo del pianeta. Come si chiude il sipario a Banff, prende il via il World Tour tra Canada, Stati Uniti e altri 40 Paesi. Da circa 20 anni infatti il BMFF ha messo a disposizione il programma del festival a una community internazionale che ormai conta la partecipazione di circa 500.000 spettatori per un numero complessivo di circa 950 serate che si svolgono in quasi 600 teatri e cinema in tutto  il mondo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi