24 Giugno 2021 Segnala una notizia
Arcore-Villasanta "Ciclo-colleghiamoci", due giorni di protesta avere più sicurezza

Arcore-Villasanta “Ciclo-colleghiamoci”, due giorni di protesta avere più sicurezza

Lo scempio non è solo ciò che è costruito (abusivo o male), ma anche ciò che per anni non viene fatto. Un esempio è la ciclopedonale tra Arcore e Villasanta, una messa in sicurezza del transito dei ciclisti e dei pedoni ignorato da anni dalle varie amministrazioni.

E non sono mancati gli incidenti in quel tratto di Statale  che collega Villasanta ad Arcore (via Leonardo Da Vinci- Via Casati) all’altezza del Gigante. E’ il tratto di strada dove c’è lo svincolo dalla Sp45 tanto veloce per le auto quanto pericoloso per i ciclisti o i pedoni, che per andare da un paese all’altro non possono che camminare sul ciglio della statale. Non c’è neanche il marcipiede. MBNews da anni sostiene questa battaglia, una battaglia in nome della sicurezza stradale.

La prossima lodevole iniziativa di sensibilizzazione del problema è realizzata dalla Pro Loco di Villasanta in collaborazione con l’Associazione Culturale “Melting Pot” di Arcore e l’associazione “Arcore ciclabile” e si svolgerà in due giornate il 29 marzo e il 12 aprile 2015. Nella prima giornata si percorrerà il tratto di strada in oggetto da Villasanta ad Arcore (partenza ore 15 da Piazza Martiri della Libertà); nella seconda il tratto sarà percorso in modo inverso (ritrovo in largo Vela alle 15,00) [clicca qui per i dettagli dell’inizitiva]

“In bici si arriva prima, si parcheggia prima, si risparmia, si fa del sano movimento, e allora perché rinunciare? Perché deve essere pericoloso?” – scrivono nel loro volantino e invitano a partecipare numerosi –  Se vuoi sostenere questa campagna, mandaci il logo della tua Associazione e partecipa anche tu all’evento”.

Finora tutti gli incidenti che ci sono stati non sono stati mortali, ma in Italia per fare qualcosa bisogna sempre aspettare il morto? 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Commenti

  1. Danilo dice:

    Era ora!

  2. Gualtiero73 dice:

    Ma dove farebbero passare la ciclabile ? Mi sembra impossibile farne un tratto dove c’è lo “svincolone” e,poi, fare rispettare ai ciclisti l’utilizzo della stessa.

Articoli più letti di oggi