18 Giugno 2021 Segnala una notizia
Arcore meno sicura? La Polstrada si trasferisce ad Agrate Brianza

Arcore meno sicura? La Polstrada si trasferisce ad Agrate Brianza

9 Marzo 2015

La Polizia Stradale di Arcore si trasferirà ad Agrate Brianza: a rivelare questo retroscena la deputata di Forza Italia Elena Centemero.

Sabato mattina, a margine della conferenza stampa ad Arcore dedicata alla riqualificazione di villa Borromeo, l’onorevole forzista Elena Centemero ha parlato anche della Polizia Stradale di Arcore di cui da mesi si parla di un trasferimento dalla città di Arcore ma di cui non si conosceva ancora la futura destinazione.

La Centemero ha dichiarato che da fonti certe del Ministero dell’Interno, il commissarito di Polizia stradale di Arcore si

Ezio Colombo

Ezio Colombo

trasferirà nella vicina Agrate, dove già oggi si incrociano autostrada A4 e tangenziale est e da maggio partirà anche la tangenziale est esterna.

“Devo dire sinceramente che non sapevo nulla di tutto ciò, ma non posso che dirmi contento se avverrà questo trasferimento – afferma il sindaco Ezio Colombo – Agrate è al centro di strade provinciali, autostrade e tangenziali e avrebbe molto bisogno di un nuovo presidio sul territorio.”

Non si sa ancora nulla su dove potrà trasferirsi il commissariato, se in una nuova struttura o se in una già presente: “Il comune di Agrate Brianza al momento non ha strutture vuote dove potrà andare il commissariato – continua Colombo – non so se c’è un terreno dove potrà essere costruita la nuova struttura: l’unico edificio esistente che potrebbe ospitare la Stradale è quello che oggi ospita la protezione civile, ma si tratta solo di un’ipotesi. Attendo comunque comunicazioni ufficiali.”

Intanto Arcore già si sente meno sicura.

polizia-stradale

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Commenti

  1. Davide dice:

    Trasferiamo lì la caserma dei carabinieri ! No ad una nuova con spreco di denaro e suolo inutili !

Articoli più letti di oggi