15 Giugno 2021 Segnala una notizia
Vimercate, Avis e Comune una lettera ai diciottenni: donate il sangue

Vimercate, Avis e Comune una lettera ai diciottenni: donate il sangue

26 Febbraio 2015

Avis e Comune di Vimercate insieme per invitare i neo maggiorenni alla donazione. Al compimento del 18essimo anno di età i giovani di Vimercate riceveranno oltre alla scheda elettorale una lettera di auguri dell’associazione che spiegherà loro come attraverso un gesto anonimo, silenzioso, volontario e gratuito, si può aiutare chi si trova in difficoltà.

mariasole-masciaL’iniziativa, già attiva ad Aicurzio, Bellusco, Burago Molgora, Concorezzo, Mezzago, Sulbiate e Usmate Velate arriva anche a Vimercate, nella collaborazione fra l’associazione e il comune. L’obiettivo è ovviamente reclutare nuovi donatori per mantenere costante la donazione di sangue di una sezione, quella di Vimercate, da sempre molto attiva. Numeri alla mano i donatori  attivi al 31 dicembre 2014 erano 2.302, con 5.590 donazioni effettuate nell’ultimo anno presso l’Ospedale cittadino.

“Ogni anno promuoviamo la donazione attraverso le scuole e gli oratori – afferma il presidente di Avis Vimercate, Sergio Valtolina- con questa nuova sinergia potremmo raggiungere circa 200 nuovi diciottenni che potranno dare il proprio contributo alla donazione di sangue e plasma”.

Soddisfatti della collaborazione anche il sindaco Paolo Brambilla e l’assessore alle politiche sociali, Mariasole Mascia. “I comuni con sempre meno soldi a disposizione possono aiutare le associazioni del territorio attraverso gesti come questo”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi