23 Giugno 2021 Segnala una notizia
Serie A2: ottimo quinto posto per le ginnaste della Robur et Virtus Villasanta

Serie A2: ottimo quinto posto per le ginnaste della Robur et Virtus Villasanta

9 Febbraio 2015

Si è svolta domenica 7 febbraio la prima prova del Campionato Nazionale di Serie A2 femminile che ha visto le ginnaste biancoazzurre della Robur et Virtus di Villasanta, alla loro prima esperienza in una gara del campionato maggiore, gareggiare da protagoniste.

Tre le novità: quest’anno il campionato è stato “allargato” ad 11 squadre (fino allo scorso anno le Società iscritte erano nove), quattro le atlete ad ogni attrezzo (validi i migliori 3 punteggi) e soprattutto il rientro di Serena Licchetta, da 4 anni fuori dalle pedane per un infortunio al ginocchio che ha richiesto ben quattro interventi.

La formazione villasantese, vincitrice lo scorso anno del campionato nazionale di serie B1 era rappresentata, oltre che da Serena (già finalista mondiale alla parallele asimmetriche), dalle giovani ginnaste Linda Brambilla, DeRosa Rebecca, Maelle Tollet e dal “prestito” Anita Del Bo, proveniente dalla Società Pavese.

Licchetta-Serena-SerieA2015

Serena Licchetta

Assente per infortunio Martina Maggio, pluricampionessa italiana di categoria e recente protagonista con la Nazionale Juniores  della vittoria in Messico della Copa Internacional Juvenil, e Emily Army che ha lasciato la squadra 48 ore prima della gara. Nonostante questo, le ginnaste si sono compattate e hanno sopperito con determinazione alle assenze previste ed impreviste.

Grande anche il lavoro di Alessia Merlo e Levito Mara, come al solito attente alle dinamiche di squadra, e della tecnica della socetà pavese Barbara Bascetta, che sono riuscite a scegliere le giuste combinazioni per ogni attrezzo in termini di scelta tecnica e di ordine di esecuzione degli esercizi.

La gara delle villasantesi è cominciata subito bene al corpo libero con Linda (12.050), Rebecca (11.950), Maelle (11,600) ed Anita (10,050) a totalizzare un buon 35.600. Il secondo turno di lavoro al volteggio vedeva il rientro in pedana di Serena (13,150), Rebecca (12,950), Anita (12,600) e Linda (12,400); il punteggio di 38,700, faceva salire la Robur ad un provvisorio secondo posto. Terzo attrezzo le parallele asimmetriche con Serena  che ha presentato un esercizio semplificato (11,850), Anita (10,150), Linda (10,00) e Maelle (9,60). 32,00 il punteggio totale e terzo posto nella terza rotazione. Ultimo attrezzo la tave, in genere il punto di forza delle biancoazzurre.  Serena (12,00) si esibiva con buona sicurezza, mentre, un poco tradite dall’emozione, Linda e Rebecca (entrambe 10,600) e Maelle (9.600) hanno pagato lo scotto dell’inesperienza commettendo qualche errore di troppo, facendole scivolare in quinta posizione con 139,500.

Peccato perchè la quarta classificata ha totalizzato solo un punto in più (140.500) e la terza squadra classificata ha ottenuto un punteggio complessivo di 142,250, punteggi raggiungibili anche dalle ginnaste di Vilasanta.

Il quinto posto è peraltro una posizione che dimostra i progressi raggiunti e la distanza con la terza classificata sprona a migliorare. Per ora la società si gode il risultato, il rientro di Serena Licchetta reso possibile dalla grinta, caparbietà ed umiltà di una ragazza che non ha paura nel rimettersi in gioco e dalla professionalità dell’equipe che ha seguito e segue le ginnaste di Villasanta e alla quale la Robur ha affidato incondizionata fiducia: un grazie quindi al Prof. Marco Bigoni e alla Dott.ssa Francesca Bernareggi dell’Ospedale di Monza che hanno eseguito i due interventi chirurgici al ginocchio ed hanno dato poi indicazioni al Fisioterapista che sta da quasi due anni prendendosi cura delle ginnaste “Robur”, il Dott. Matteo Artina.

Ora al prossimo appuntamento di Milano a fine febbraio, nella speranza di “bissare” e perché no, migliorare il risultato di Ancona.

Foto di squadra da sin: Maelle Tollet, Anita Del Bo, Serena Licchetta, Rebecca De Rosa, Linda Brambilla.
2^ fila Istruttrici Alessia Merlo, Mara Levito.

Fonte e foto ADG Robur et Virtus

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi