25 Giugno 2021 Segnala una notizia
Saugella Team Monza: passa a Rovigo nella semifinale di andata di Coppa Italia

Saugella Team Monza: passa a Rovigo nella semifinale di andata di Coppa Italia

6 Febbraio 2015

Il Saugella Team Monza di Davide Delmati vince con cuore e determinazione la semifinale di andata di Coppa Italia contro la Beng Rovigo.

Sotto nel primo set, Bonetti e compagne reagiscono con carattere vincendo il secondo, terzo e quarto parziale. Ottima prestazione corale del sestetto monzese che, grazie a tre giocatrici in doppia cifra (Devetag, Bonetti e Rossi Matuszkova), alle giocate importanti nei momenti chiave del match di Astarita e Balboni e 9 ace totali aspettano Rovigo al PalaIper con più serenità.

La partita si apre con grande equilibrio, nessuno dei due sestetti riesce a prendere il largo: Musti De Gennaro mura Rossi Matuszkova e poi spara out il servizio, 7-7. Dopo il time-out tecnico con la Beng avanti 12-9, grazie all’attacco vincente di Lotti, Rossi Matuszkova risponde per Monza, 14-11, ma è Rovigo ad andare ancora a segno con tre punti consecutivi, 18-12. Delmati manda in campo Astarita al posto di Nomikou ma le padrone di casa continuano a scappare avanti grazie a due attacchi vincenti (Lotti e Manfredini), 22-19. Rossi Matuszkova con una grande giocata prova a dare una scossa alle sue, 23-20, ma Guatelli non sbaglia e chiude il primo set 25-21.

Il secondo parziale si apre sulla falsariga del primo: Rossi Matuszkova va a segno con un pallonetto e Pincerato risponde, 3-3. Sembra di vedere il primo set solo che, stavolta, avanti c’è il Saugella: attacco vincente di Nomikou e muro di Bonetti su Manfredini, 15-11 per le monzesi. Monza tenta l’allungo decisivo per chiudere il set: primo tempo di Devetag, Manfredini spara fuori da posto due e Nomikou gioca bene il mani fuori, filotto di tre punti e punteggio sul 20-15. Nel finale di set la Beng prova a rientrare grazie a due errori del Saugella al servizio ma ormai le monzesi sono lanciate: Lotti spara out e Rossi Matuszkova va a segno da posto quattro ed il set si chiude 25-19 a favore del Saugella Team Monza.

Nel terzo set c’è ancora grande equilibrio nelle prime battute: Facchinetti mura Brusegan e Lotti va a segno, 3-3. Sul 5-3 l’arbitro assegna un punto dubbio alle padrone di casa, 6-3, e la Beng prova a prendere il largo: Nomikou non è precisa in ricezione, Musti De Gennaro non sbaglia e vantaggio Rovigo 8-4. Ancora Musti De Gennaro a suonare la carica per le sue, 10-7, ma due punti consecutivi di Astarita riportano le monzesi a meno uno, 10-9. Musti de Gennaro va di nuovo a segno ed il Saugella commette un errore: al time-out tecnico arrivano in vantaggio le padrone di casa 12-9. Si continua punto a punto fino al 15-15, poi le ragazze di Delmati ingranano la marcia con due attacchi vincenti di Astarita da posto quattro, 17-15. Rovigo però ritorna alla carica, approfittando di tre errori del Saugella, e passa in vantaggio 20-19. Il finale è incandescente, con il Saugella che fa tutto da solo: prima aggancia il pari 21-21, poi commette due errori che regalano il vantaggio alla Beng, 23-21 e poi vince il set, 25-23, grazie ad un filotto di quattro punti.

Quarto set con Monza avanti 7-3, poi Rovigo che recupera pareggiando 11-11, e chiudendo avanti 12-11 al time-out tecnico. Ancora un finale di set molto emozionante con Monza che scappa via 21-15, grazie al mani fuori di Rossi Matuszkova, e Rovigo che tenta di rientrare nel set con tre punti consecutivi 21-19. Alla fine però sono le monzesi a sprintare in modo decisivo: due giocate decisive di Francesca Devetag (muro ed ace) ed il mani fuori di Rossi Matuszkova chiudono il set, 25-21, e la partita 3-1.

Monza vince la semifinale di andata, aspettando Rovigo al PalaIper per la gara di ritorno che si giocherà mercoledì 11 gennaio alle ore 20.30.

Davide Delmati (1°allenatore Saugella Team Monza): “E’ stata dura anche perché loro hanno avuto un ottimo approccio alla partita e quindi, più che demerito nostro, è stato merito loro che sono state brave a metterci in difficoltà. Poi, abbiamo ritrovato i nostri equilibri e siamo riusciti ad esprimere il nostro valore. Siamo cresciuti al servizio e questo ha messo in difficoltà il loro gioco al centro permettendoci di organizzare meglio la nostra fase muro difesa. Dobbiamo però ancora imparare a non avere troppa fretta di chiudere le situazioni di gioco al primo scambio, ma di avere la pazienza di allungare le azioni e di costruirci la possibilità di trovare le soluzioni migliori per fare punto”.

PROSSIMI APPUNTAMENTI: Il Saugella Team Monza di Davide Delmati tornerà in campo domenica 8 febbraio, alle ore 18.00, al Palazzetto Provinciale di Caserta contro la Volalto, per la terza giornata di ritorno del campionato di serie A2 femminile.

BENG ROVIGO – SAUGELLA TEAM MONZA -1-3 (25-21, 19-25, 23-25, 21-25)

BENG ROVIGO: Musti De Gennaro 14, Pincerato 3, Lotti 17, Brusegan 6, Manfredini 9, Guatelli 7; Zardo (L). Crepaldi 2, Norgini, M’Bra. N.E.Coan, Lisandri. All.Flisi

SAUGELLA TEAM MONZA: Nomikou 6, Facchinetti 6, Balboni 4, Bonetti 13, Devetag 14, Rossi Matuszkova 22; Bisconti (L). Astarita 5, Bruno. N.E. Coatti, Saveriano. All.Delmati.

ARBITRI:  Andrea Rossetti, Ubalbo Luciani
NOTE: Durata set: 23‘, 24‘,27‘, 25‘;totale 1h39‘
Beng Rovigo: battute vincenti 2, battute sbagliate 6, muri 10, errori 22, attacco 35%
Saugella Team Monza: battute vincenti 9, battute sbagliate 12, muri 10, errori 26, attacco 38%

Fonte Ufficio Stampa Consorzio Vero Volley
Foto archivio di Luca Colnago

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi