22 Giugno 2021 Segnala una notizia
"Red Alert": Monza si illumina di rosso per la Siria

“Red Alert”: Monza si illumina di rosso per la Siria

25 Febbraio 2015

Villa Reale e Arengario saranno illuminate di rosso. Un rosso per per dire “no” a tutte le guerre e per accendere un faro sulla drammatica situazione in cui vivono ancora oggi le popolazioni civili della Siria a quattro anni dall’inizio del conflitto.

Saranno proprio i monumenti di Monza a essere protagonisti simbolici di “Red Alert for Syria”, un progetto promosso da “Monza per la Siria“, coordinamento che riunisce sotto di sé quattro realtà del territorio che si stanno aiutando la popolazione civile siriana.

Dal 27 febbraio fino al 1 marzo, i monumenti saranno illuminati a testimoniare la vicinanza di Monza e della Brianza a coloro che stanno soffrendo a causa del conflitto bellico. “Mettere a disposizione le nostre bellezze significa fare un’azione forte sul piano della coesione sociale” commenta il vicesindaco Cherubina Bertola durante la presentazione dell’evento avvenuta il 19 febbraio. Con lei al tavolo dei relatori in sala giunta in comune erano presenti anche i rappresentati delle associazioni facenti parte del progetto: Croce Rossa Comitato Locale di Monza (Daniela Bramati), Insieme si può fare Onlus (Lorenzo Locati), Unicef Comitato provinciale di Monza e Brianza (Francesco Mandarano) e Avvocato di strada Onlus (Antonella Cavaiuolo). L’impegno di queste realtà è reale e concreto con azioni mirate sia in Siria, sia con attività di sostegno e raccolta fondi in Brianza. Il progetto “Monza per Siria” presentato il 19 maggio è stato da subito operativo e già in quell’occasione il portavoce David Savoca aveva lanciato l’idea del Red Alert, proposta che a questo punto si può accolta e condivisa dalle istituzioni.

monza-per-la-siria-conferenza-2-mb
In foto da sinistra: Antonella Cavaiuolo, Francesco Mandarano,
Bertola Cherubina, Lorenzo Locati e Daniela Bramati

“Red Alert for Syria – spiegano gli organizzatori – nasce dalla volontà di sensibilizzare la cittadinanza e tenere alta l’attenzione sulla crisi umanitaria che da 4 anni affligge il popolo siriano. I numeri, da soli, danno l’idea della situazione: 140.000 morti, 9 milioni di persone che necessitano assistenza umanitaria e oltre 9 milioni tra sfollati e profughi. È importante che tutti si rendano conto di quanto accade, diventando a propria volta, promotori attivi di una cultura di pace”.

L’inaugurazione avverrà venerdì alle ore 18 con l’accensione in contemporanea di Arengario e Villa Reale alla presenza del Sindaco Roberto Scanagatti e del Presidente della Provincia, Gigi Ponti. Alla cerimonia sarà inoltre presente Silvia Elzi in rappresentanza di Mezzaluna Rossa in Siria, di ritorno dal Libano, Paese che sta ospitando un grande numero di profughi siriani.

 

EVENTI COLLATERALI

Venerdì 27 febbraio – ore 21
URBAN CENTER

“Young Syrian Lenses” di Ruben Lagattolla e Filippo Biagianti
A seguire incontro con gli autori.

28 febbraio/1 marzo – dalle 10 alle 18
PORTICI DELL’ARENGARIO

“Shots on Syria”
Mostra fotografica di Ibrahim Malla, operatore siriano della Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

“Volti della Syria”
Mostra fotografica di Salvatore Di Vinti, volontario di “Insieme si può fare Onlus” presente due volte in Siria per consegnare aiuti umanitari e attivare progetti a favore delle popolazioni colpite dalla guerra.

Banco vendita del Sapone di Aleppo. Il ricavato sarà utilizzato per realizzare e spedire il diciottesimo container organizzato da Insieme si può fare Onlus con aiuti per la popolazione civile siriana.

Esposizione dei pannelli del percorso dei diritti realizzati dai bambini delle classi 1 E e 1F della Scuola Primaria Buonarroti insieme all’insegnante Giovanna Visini e alla signora Teresa Savio.

monza-per-la-siria-conferenza-4-mb

Il manifesto è stato realizzato dal dagli studenti Davide Alì (in foto sotto) e Matteo Ottone della classe 5 E della sezione grafica autori del Liceo Artistico Statale di Villa Reale “Nanni Valentini” con la supervisione della Elena Mapelli.

monza-per-la-siria-conferenza-9-mb

L’illuminazione  sarà realizzata grazie all’aiuto e al sostegno indispensabile di Leading Technologies. L’evento gode del patrocinio del comune di Monza e della Provincia di Monza e Brianza.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Articoli più letti di oggi