17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Rapinatori in casa mentre studia, grande spavento per 15enne di Brugherio

Rapinatori in casa mentre studia, grande spavento per 15enne di Brugherio

2 Febbraio 2015

Stava studiando ma ha dimenticato di chiudere la porta di casa a chiave, così si è trovato davanti tre rapinatori.
Attimi di terrore domenica pomeriggio, per un quindicenne di Brugherio. L’adolescente, concentrato nel fare i compiti mentre i suoi genitori erano usciti, non si è accorto del sopraggiungere di tre presunti topi d’appartamento.

I tre uomini, dopo essere entrati in casa forse senza sapere che all’interno vi fosse qualcuno, hanno sorpreso il ragazzino in camera sua. A quel punto, mentre rivoltavano la casa in cerca di denaro, lo hanno minacciato perché indicasse loro la combinazione della cassaforte. Dopo aver trovato circa mille euro in contanti nascosti in un cassetto, i tre malviventi hanno infine creduto al ragazzino che, terrorizzato, continuava a ripetergli di non conoscere i numeri segreti della cassaforte di casa. Quando i ladri divenuti rapinatori sono fuggiti, l’adolescente ha telefonato ai carabinieri e ai suoi genitori per chiedere aiuto.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Commenti

  1. E continuiamo cosi…

    • Darkkest dice:

      A fare cosa continuiamo? A non chiudere le porte di casa a chiave e a tenere 1000 euri in contanti nel cassetto all’alba del 2015?

      • Fabrizio dice:

        Esatto. Il non poterlo più fare, se mi permette, è indice di grave degrado sociale.

        • Darkkest dice:

          E vabbè che vuole che le dica, ben svegliato allora. Quando vincerà la sua battaglia contro i mulini a vento faccia un fischio che vado a prelevare mille euro, che non ho, e me li metto nel cassetto.

Articoli più letti di oggi