21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Stazione di Monza, le condizioni sono pietose: biglietto da visita per Expo?

Stazione di Monza, le condizioni sono pietose: biglietto da visita per Expo?

17 Febbraio 2015

Vetri rotti, sporcizia, scritte che imbrattano i muri, degrado: oggi la stazione di Monza, uno tra i principali biglietti da visita della città, non versa in ottime condizioni. Una situazione che si protrae da qualche tempo ma che in questi ultimi periodi preoccupa maggiormente dato l’ormai imminente appuntamento con Expo. La faccenda è approdata ieri, 16 febbraio, in consiglio comunale.

Basilio Pugliese

Basilio Pugliese

«Una pessima vetrina il cui degrado ha raggiunto livelli di scarsa tollerabilità”. Queste le parole utilizzate dal consigliere Pd, Basilio Pugliese, per descrivere l’atrio della Stazione in piazza Castello. «La competenza è della proprietà ma chiedo all’amministrazione di fare un po’ di pressing per la messa in decoro della stazione».

Ma non solo: degrado e abbandono in particolare caratterizzerebbero gli ex depositi ferroviari adiacenti al piazzale di via Mentana/Turati che, salvo sporadiche occasioni, sono il più delle volte inutilizzati. Pugliese aveva già sollevato la questione chiedendo al comune di Monza di sollecitare la società proprietaria degli spazi a porre fine alla situazione di degrado ripulendo il tutto. «Gli ex depositi potrebbero essere utilizzati in occasione di Expo come punti di accoglienza e informazione» questo è quanto aveva suggerito.

La risposta dell’assessore Carlo Abbà non si è fatta attendere: «Si tratta di aspetti veri. Abbiamo preso contatti con la società Centostazioni nel mese di ottobre, non solo per ovviare alla situazione di abbandono di alcune parti della stazione di Monza, ma anche per usare alcuni spazi per offrire un servizio di accoglienza. Ci stiamo muovendo e ora attendiamo il riscontro dell’azienda».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Commenti

  1. Darkkest dice:

    Ma la polfer non esiste più?

Articoli più letti di oggi