17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, scritta volgarissima e offensiva sui banchi del Consiglio comunale

Monza, scritta volgarissima e offensiva sui banchi del Consiglio comunale

24 Febbraio 2015

Polemica in consiglio comunale a Monza. Questa volta emendamenti o raccomandazioni non c’entrano nulla: a scatenare la bagarre è stata una scritta, proprio poco elegante, apparsa a caratteri cubitali sul banco del consigliere di Forza Italia, Martina Sassoli. “Sassoli f… di legno”: una offesa bella e buona ma anche un atto vandalico che ha danneggiato un bene pubblico.

Martina Sassoli

Martina Sassoli

«Con la giunta Scanagatti accade anche di vedersi certe scritte sul proprio banco consiliare. E questo è come tutelano il bene pubblico! – tuona il consigliere Sassoli – Nonostante il mio umorismo mi porti a ridere della frase in sè, ovviamente aspetto delle scuse pubbliche con dovizia di spiegazioni per sapere chi si è permesso (e di chi non abbia sorvegliato) di aver rovinato uno scranno dell’aula …».

Un gesto di cattivo gusto, indubbiamente, ma che porta a compiere anche un’altra riflessione: il tema della sicurezza in aula. Il vandalo ha agitato totalamente industurbato: le telecamere ci sono ma  restano accese solo durante il corso dell’Assise cittadina per permettere la trasmissione dello streaming.

«L’aula in questione viene usata esclusivamente per le sedute del consiglio comunale e solo in casi eccezionali, autorizzati dal presidente Donatella Paciello, può ospitare altre sedute. La porta, infatti, deve rimanere sempre chiusa e la sala supervisionata. Come è stato possibile quanto accaduto? Ora mi sorge il serio dubbio che possano sparire i documenti di lavoro che solitamente vengono posti sotto i banchi dei consiglieri»

In aula diversi colleghi di martina Sassoli hanno preso subito le distanze dall’accaduto, Pierfranco Maffè del Gruppo misto, ha richiesto che la scritta venisse rimossa immediatamente.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Commenti

  1. lapalisse dice:

    we, sempre a rompere con sta storia delle radici cristiane e poi manco si puo’ più fare carnevale?

  2. cittadino dice:

    se fosse capitato ad un esponente della sinistra chissà che can can ci sarebbe stato…… complimenti all’amministrazione se non garantisce la sicurezza di “casa sua” figuriamoci quella dei cittadini e della città

Articoli più letti di oggi