20 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, porta la droga al compagno in carcere: scoperta e arrestato

Monza, porta la droga al compagno in carcere: scoperta e arrestato

17 Febbraio 2015

Cerca di portare droga al compagno ristretto in carcere a Monza, ma viene fermata ed arrestata. L’episodio si è verificato ieri pomeriggio all’interno della casa circondariale di San Quirico, durante un colloquio tra un detenuto di origine peruviana condannato per omicidio e la sua convivente. La polizia penitenziaria ha sequestrato un pacco portato dalla donna, contenente cinquanta pasticche di stupefacente (che verranno ora analizzate) e l’ha arrestata per detenzione di droga ai fini dello spaccio. A riferire l’accaduto è il Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria.

“Questi episodi, oltre a confermare il grado di maturità raggiunto e le elevate doti professionali del Personale di Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Monza, ci ricordano che il primo compito della Polizia Penitenziaria è e rimane quello di garantire la sicurezza dei luoghi di pena  – dichiara il segretario generale Donato Capece – e impongono oggi più che mai una seria riflessione sul bilanciamento tra necessità di sicurezza e bisogno di trattamento dei detenuti. Tutti possono immaginare quali e quante conseguenze avrebbe potuto causare l’introduzione di droga in un carcere”.

Il SAPPE sottolinea le criticità del carcere di Monza, indicando gli eventi critici occorsi nel penitenziario nei dodici mesi del 2014: “13 tentati suicidi sventati in tempo dai poliziotti penitenziari, 125 episodi di autolesionismo, 1 suicidio, 71 ferimenti, 22 colluttazioni. Questo deve fare comprendere quali e quanti disagi quotidiani caratterizza il lavoro quotidiano dei Baschi Azzurri di Monza, a cui va il nostro sincero ringraziamento per quel che fanno ogni giorno per la sicurezza sociale”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi