18 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, via Medici: il comune salda il conto della passerella mai realizzata

Monza, via Medici: il comune salda il conto della passerella mai realizzata

18 Febbraio 2015

Destinato a restare solo sulle carte, il progetto della passerella di via Medici a Monza grava comunque sulle tasche comunali. L’amministrazione monzese guidata dal primo cittadino Roberto Scanagatti ha saldato l’ultima tranche del conto presentato dagli architetti curatori del progetto.

10mila e 890 euro: questa la cifra dell’ultimo pagamento effettuato. La parcella, giunta lo scorso mese nel palazzo di piazza Trento e Trieste, si va ad aggiungere agli altri 43mila euro circa già saldati per la realizzazione di un’opera, quella appunto di via Medici, che di fatto non c’è e forse mai ci sarà.

I lavori, infatti, sono fermi al palo dallo scorso anno quando, a causa dei continui ritardi, l’amministrazione ha deciso di rescinedere il contratto con la società incaricata nel 2012 di realizzare la passerella ciclo pedonale per l’attraversamento della sede ferroviaria della linea Milano-Chiasso.

Chiuso il cantiere però i professionisti hanno comunque presentato il loro onorario che il Comune di Monza ha provveduto a saldare.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi