24 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, largo ai giovani: restyling per la sala lettura Nei

Monza, largo ai giovani: restyling per la sala lettura Nei

13 Febbraio 2015

La sala lettura Nei cambia pelle. Il progetto definitivo per la ristrutturazione dei locali di via Enrico da Monza 6 è stato approvato dalla giunta di Monza e ora si attende solo il via dei lavori.

Un progetto, quello della sala lettura, che da tempo appare nella lista degli obiettivi prioritari del Comune monzese in quanto volto alla promozione della crescita personale e professionale dei giovani, anche mediante il programma contenuto nel documento strategico Monzagiovani 2015.

La ristrutturazione dell’ex biblioteca del Centro Sportivo NEI sarà dunque “tirata a lucido” realizzando una sala lettura/studio polifunzionale, dotata di un sistema che consenta all’utenza di accedere a internet utilizzando il Wi-fi con il proprio PC portatile; inoltre, all’occorrenza, spostando le postazioni di lavoro, la sala potrà essere adibita a spazio espositivo per mostre e ospitare eventi culturali ed artistici.

Uno spazio dove giovani e cultura saranno i grandi protagonisti. Per la sua “rinascita” si dovrà  intervenire sull’attuale divisione degli spazi, eliminando la pannellatura in legno, che impedisce un utilizzo razionale dell’intera superficie e installando una parete a tutt’altezza completamente trasparente a doppio vetro, insonorizzata, dotata di veneziane oscuranti, in modo da adibire lo spazio ricavato ad aula riunioni o, al contrario, lasciarlo tutto dedicato alla sala lettura.

Un nuovo volto per lo spazio cittadino che  costerà circa 90mila euro.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi