19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, strade devastate dalla buche: questione in consiglio e sui social #fotogallery

Monza, strade devastate dalla buche: questione in consiglio e sui social #fotogallery

17 Febbraio 2015

Dal centro alla periferia, da via Manzoni a via Prina, fino a viale delle Industrie: Monza sembra una città gruviera. «Mancano 73 giorni al grande evento di Expo e Monza dal punto di vista viabilistico è simile alla superficie lunare». A parlare è il consigliere di Forza Italia, Martina Sassoli, nel corso dell’Assise cittadina di ieri, 16 febbraio.

Buche grandi come crateri: benvenuti a Monza. Una situazione che si era presentata anche lo scorso anno, quando l’amministrazione era corsa ai ripari con interventi strutturali che hanno interessato 8 km di strade cittadine. Oggi però il problema si ripropone a causa anche del maltempo di questi giorni che ci ha messo del suo e il manto stradale del capoluogo brianzolo è nuovamente costellato di buche.

«Sono decine e decine le buche nell’asfalto segnalate dai cittadini che mettono a repentaglio la sicurezza di automoblisti e ciclisti. Accoglieremo i turisti in queste condizioni?». ha concluso Sassoli.

monza buche viale delle industrie mb9

A destare la massima preoccupazione, e sucitare le polemiche di automobilisti e motociclisti, è la situazione in cui versa viale delle Industrie.  Nonostante l’amministrazione comunale di Monza sia corsa ai ripari solo un mese fa, il 13 gennaio scorso, con dei lavori di riasfaltatura lungo viale Stucchi, viale delle Industrie e via Fermi a Monza”, il problema pare non essersi risolto, anzi. Quotidianamente i monzesi sono infatti costretti a vere e proprie gincane a causa delle numerossisime buche. Con il maltempo la viabilità poi peggiora e le code sono pressocchè inevitabili. La zona maggiormente a rischio è quella che va in direzione Sesto San Giovanni e nella rotonda di via Salvadori e via Buonarroti. Le buche sono tante e molto profonde: «Viale delle Industrie fa paura é veramente pericoloso, devi fare lo slalom e per chi é in moto é pericoloso!» spiegano i cittadini.

Non solo le strade però presentano delle vere e proprie voragini, anche i margini sono disatrosi. Questo costituisce un pericolo anche per coloro che necessitano di fermarsi per situazioni di emergenza a bordo strada.

(foto e video di Simona Sala)

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Commenti

  1. Appunto…con la scusa che non ci sono soldi intanto ti fanno scassare l’auto e,poi,ti chiederanno ulteriori tasse !

  2. Che strade da panico !

  3. tranquilli, tanto tra qualche giorno usciranno a rattoppare “temporanemante” le buche, come hanno sempre fatto. e poi tutto di nuovo nel dimenticatoio fino alla prossima pioggia…
    ridicoli è dir poco

  4. Ora ci verranno a dire che,questo inverno,il tempo è stato particolarmente duro e che,quindi,provvederanno appena riusciranno ma,come ovvio, si tratta di situazione particolare…

  5. I 54 MILIARDI di euro che la Lombardia REGALA al resto d’Italia, causa patto di stabilità, se restasse anche solo il 10% di quella cifra potremmo riasfaltare tutta Monza e provincia. Purtroppo siamo alle solite, 5 Regioni si possono tenere TUTTI i soldi, le altre sono COSTRETTE alle elemosina. Vogliamo tenerceli anche noi questi soldi o no ??? POLITICI dove siete ????

  6. chi rischia di più sono i ciclisti che se ci cadono dentro non rompono solo la bicicletta, e nel frattempo le ciclabili spariscono sotto la vegetazione, senza più segnaletica e piene di buchi.

  7. Mi fanno ridere. Dicono che l’anno scorso hanno fatto uno sforzo ad asfaltare ben 8 km. di strade! Per chi non lo sapesse, la somma dell’estensione di tutte le vie asfaltate di Monza è di circa 250 km. Si devono dare una mossa: più soldi alle manutenzioni, meno soldi ai soliti noti dei servizi sociali (assistenti sociali in primis; ma anche tutte quelle famiglie che stanno in casa popolare, ma hanno beni di lusso come tv al plasma e macchine di grossa cilindrata) !!

  8. Marco C. dice:

    E’ normale, pagare i danni costa meno che asfaltare. In più il Comune è ben assicurato. http://www.comune.monza.it/portale/DOCUMENTI/comunemonza/bandi_appalti/servizi/2014Assicurazioni_RCTO_01072008_31032014.csv

  9. Darkkest dice:

    Sì vabbè questa c’ha in mente i turisti di expo, mica quelli che per andare al lavoro si sfasciano nei crateri per strada…beata innocenza, verrebbe quasi voglia di darle una carezza.

  10. e poi come fanno a mangiare ad ogni rattoppata?

  11. TANTO FRA GIUGNO E SETTEMBRE RIFANNO IL MANTO STRADALE ALLE SOLITE VIE DEL CENTRO, COME CORSO MILANO DOVE VIENE RIFATTA L’ASFALTATURA OGNI ANNO.

  12. è una città rossa …..dalla vergogna. il fatto è che come al solito non pagano mai per le loro manchevolezze.

Articoli più letti di oggi