11 Agosto 2020 Segnala una notizia
Micron: volantinaggio in azienda per salvare 18 lavoratori e consorzio R2

Micron: volantinaggio in azienda per salvare 18 lavoratori e consorzio R2

26 Febbraio 2015

Volantinaggio oggi da parte di sindacati e Rsu davanti ai cancelli di Micron ad Agrate Brianza. A preoccupare: il futuro di 18 lavoratori e del consorzio R2.

Dopo gli ultimi incontri al Minsitero dello sviluppo economico è stata prolungata fino a luglio la cassa integrazione per i 28 lavoratori ancora non ricollocati: dieci di questi, come da accordo, sono stati assunti dalla St. All’appello mancano ancora 18 persone che non hanno trovato un nuovo lavoro o che hanno ritenuto non idonee le proposte ricevute da Micron che si è impegnata proprio a trovare un nuovo posto di lavoro.

“Micron deve agevolare proposte di lavoro serie e dignitose da parte di aziende terze – affermano i sindacati – fin’ora non hanno convinto i precedenti tentativi perché miravano a far riassorbire da altre aziende, appaltatrici della stessa Micron e sempre presso la palazzina Platano a Vimercate, le persone in cassa a metà stipendio.”

Ma a preoccupare i sindacati c’è anche il settore in consorzio R2: voci più o meno fondate parlano di un imminente trasferimento delle persone di questo comparto nella sede di Vimercate di Micron: “Si parla di dipendenti quotidianamente impiegati nei laboratori di analisi elettriche che dovrebbe trasferirsi a Vimercate mentre i laboratori stessi rimarrebbero ad Agrate – affermano i sindacati – Certo è possibile immaginarsi un servizio taxi che faccia la spola tra Agrate e Vimercate o di altre meraviglie a cui Micron ci ha abituato, resta la forte preoccupazione sul futuro occupazionale anche di queste persone.”

Prossimo passo sarà l’incontro del 18 marzo, dove le parti sociali si siederanno davanti ad un tavolo insieme ai vertici di St e Micron, sarà quindi anche l’occasione per parlare delle sorti del consorzio, che sembrano agli occhi dei sindacati “sempre più compormesse”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi

ATS Brianza: quali regole valgono per il rientro dall’estero?

Per le persone di cui è consentito l’ingresso vi è l’obbligo di comunicare immediatamente al Dipartimento di Prevenzione il proprio ingresso in Italia.

Carate, il Covid miete la 29° vittima. Veggian: “L’emergenza non è terminata”

L’emergenza ad oggi non è terminata. Usa pochi giri di parole il sindaco di Carate Brianza, Luca Veggian, per comunicare ai suoi concittadini la morte per Covid del 29° caratese. 

Lombardia, zero decessi per il quarto giorno consecutivo. In Brianza 6 nuovi contagi

Nessun decesso per il quarto giorno consecutivo, aumentano 'Guariti e dimessi' (+101). A Lodi si registrano zero contagi. Un contagio a Cremona, Lecco, Pavia e Sondrio.

Arcore, il San Giuseppe chiude. Il Cda non riesce nell’impresa del salvataggio

Arriva l'epilogo per la vicenda dell'asilo san Giuseppe: il tentativo di accordo con una fondazione padovana è saltato. Ecco tutti dettagli.

Intervista al sindaco di Monza, Dario Allevi: “Credo nei monzesi e nella loro grande forza di volontà”

In prima linea durante l'emergenza Covid, il sindaco di Monza Dario Allevi ha raccontato alla nostra redazione le fasi più delicate vissute durante la pandemia.