17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Lampre-Meridaprotagonista anche al Tour of Quatar

Lampre-Meridaprotagonista anche al Tour of Quatar

9 Febbraio 2015

Giusto il tempo per tirare le somme del Dubai Tour e la LAMPRE-MERIDA sposta l’attenzione di qualche chilometro in direzione Qatar, per la prima tappa del Tour of Qatar (Dukhan-Sealine Beach, 136 km).

E’ stato il vento, come da previsioni, il protagonista della corsa, soffiando frontalmente per tutta la prima parte di gara e abbassando la media di corsa a non oltre il 30 km/h.
Due fuggitivi, Sterbini e Salomein, sono riusciti a raggiungere un vantaggio di 7′, prima di vedere avvicinarsi progressivamente il plotone, fino a un’accelerazione in un punto nel quale la direzione del vento cambiava: gruppo frazionato, con tutti gli uomini della LAMPRE-MERIDA bravi a mantenere le posizioni di sicurezza.
Altri attacchi, realizzati con la complicità del vento, hanno contrassegnato la gara, fino ai chilometri finali, quando il gruppo si è selezionato e il solo Roberto Ferrari (foto Bettini) è riuscito a tenere il colori blu-fucsia-verdi nel drappello di testa composto da circo 50 corridori.

Il velocista bresciano ha provato a destreggiarsi nella volata, tagliando il traguardo in 14^posizione. Vittoria per Rojas su Boonen e Démare.
Ferrari si era già confrontato durante la tappa con i migliori velocisti del gruppo, cogliendo un terzo posto al traguardo volante, piazzamento che gli consente, grazie ai secondi di abbuono, di occupare la 5^posizione nella classifica generale.

“E’ stata per noi una prima tappa di rodaggio, con gli esordi di Plaza e Mario Costa in squadra, con Pozzato appena giunto da Dubai e con Bono e Richeze alle prese con qualche acciacco – ha spiegato il ds Mauduit – Molto bravo Ferrari a non rimanere invischiato nei frazionamenti del plotone causati dal vento, ha davvero mostrato di avere ottime gambe e un buon occhio.
Già da domani miglioreremo l’intesa e correremo più uniti”.

ORDINE D’ARRIVO
1- Rojas 3h49’50”
2- Boonen s.t.
3- Démare s.t.
4- Sagan s.t.
14- Ferrari s.t.
62- Pozzato 33″, 76- Modolo 33″, 106- Mario Costa 1’16”, 124- Plaza 2’29”, 128- Bono s.t., 139- Oliveira 5’44”, 140- Richeze s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1- Rojas 3h49’40”
2- Boonen 4″
3- Démare 6″
4- Terpstra 8″
5- Ferrari 9″

 

fonte: ufficio stampa Lampre-Merida

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi