16 Giugno 2021 Segnala una notizia
Il paradosso di Correzzana: tutti a piedi e i parcheggi sono troppi

Il paradosso di Correzzana: tutti a piedi e i parcheggi sono troppi

10 Febbraio 2015

Nuovi parcheggi a Correzzana? In realtà il paese “scoppia” di parcheggi. Recentemente è arrivata all’ufficio tecnico la richiesta di creare nuovi posti auto davanti alle scuole. Ma ecco la scoperta fatta…

E’ davvero singolare quanto emerso nel piccolo borgo brianzolo al confine con Lecco dopo che l’Amministrazione comunale aveva raccolto alcune segnalazioni relative alla possibilità di creare nuovi posti auto davanti alle scuole. Da una fotografia scattata dall’Ufficio tecnico, infatti, è emerso che a meno di 250 metri quadrati dalle scuole materna ed elementare ci sono addirittura 150 posti auto, a cui se ne aggiungeranno a breve altri 24 legati ad un piano attuativo in corso. E il paradosso è che, nemmeno nelle ore calde dell’ingresso e dell’uscita da scuola, questi vengono riempiti. In paese, a quanto pare, in molti amano muoversi a piedi. Basta farsi un giro per i 2,5 chilometri quadrati del territorio per vedere,a tutte le ore del giorno, uomini e donne camminare o correre lungo “l’anello” ciclabile che circumnaviga il paese o spostarsi tra i vari servizi (Comune, scuole, Poste, negozi, uffici, centro sportivo) tutti collocati a pochi metri di distanza l’uno dall’altro.
“E’ stata una sorpresa anche per noi – spiega il capogruppo di maggioranza con delega all’informazione, Massimiliano Capitanio – e abbiamo ritenuto utile comunicare il dato per informare chi, magari per fretta, era solito cercare un posto solo davanti ai cancelli delle scuole, dove tra l’altro vige il divieto di transito negli orari di ingresso e uscita dei bambini. 150 posti auto a ridosso delle scuole per una popolazione complessiva di circa 2800 abitanti è una media record. A breve realizzeremo una cartina ad hoc. Quello che a noi interessa è una cultura della mobilità sostenibile e non sarebbe male potenziare ulteriormente il servizio pedibus. Per tutto il resto esiste la Polizia locale”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Commenti

  1. Cittadino dice:

    sicuramente sono più intelligenti di monza,dove nonostante le migliaia di richieste fatte agli amministratori( di tutti i colori) i parcheggi non c’è pericolo che vengano fatti..

Articoli più letti di oggi