15 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, litiga con il fidanzato e si getta nel Lambro. Ricoverata in psichiatria

Monza, litiga con il fidanzato e si getta nel Lambro. Ricoverata in psichiatria

20 Febbraio 2015
Da non credere. Eppure ieri notte in via Azzone Visconti una 21enne ha litigato con il fidanzato e in preda alla disperazione si è gettata nel Lambro.

E’ quasi l’una e mezza. Fa freddo a Monza, pochi gradi sopra lo zero ma ciò non ha impedito alla giovane donna di buttarsi, pare in preda a un raptus di follia, nelle acque gelide del fiume della città.

Non è chiaro se si sia trattato di un vero e proprio tentativo di suicidio o solo di un atto clamoroso per dimostrare al proprio fidanzato fino a che punto era pronta ad arrivare. Sta di fatto che la donna è stata salvata dai vigili del fuoco e dalla polizia.

Da una prima ricostruzione la protagonista pare che sia una ucraina di 21 anni che era a bordo dell’auto del fidanzato, un albanese di 33 anni. Il litigio diventa una violenta discussione e la donna fa fermare l’auto, scende e si è butta nel fiume. Il fidanzato non certo rimasto con le mani in mano, si lanciato nel tentativo di salvarla. Alla scena hanno assistito alcuni testimoni che hanno chiamato il 112. In pochi minuti sul posto arrivano una volante della polizia oltre a un mezzo dei vigili del fuoco di Monza.

La donna è risultata non solo infreddolita ma anche in preda ai fumi dell’alcol. Trasportata al San Gerardo è stata ricoverata nel reparto di psichiatria per dei controlli sul suo stato di salute.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi