18 Giugno 2021 Segnala una notizia
Ciclismo Handbike: la 3° tappa del Giro d'Italia sarà in Brianza (Lentate)

Ciclismo Handbike: la 3° tappa del Giro d’Italia sarà in Brianza (Lentate)

17 Febbraio 2015

La Lombardia ospiterà 3 tappe del Giro d’Italia di Handbike e la terza, dopo Imola e Pavia, sarà in Brianza a sul tracciato di Lentate sul Seveso.

L’evento, cui si associa la prima del Paracycling italian tour, è stato presentato in Regione Lombardia dall’assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi e dai presidenti della Federazione ciclismo Donato Di Rocco e dell’organizzazione Maura Macchi, oltre al patron della corsa Andrea Leoni. Presente anche il primo cittadino di Lentate Rossella Rivolta.

Come Regione siamo orgogliosi di ospitare tre tappe del Giro d’Italia di Handbike – commenta Rossi – e sono convinto che avere come testimonial per Handbike e Paracycling Enzo sarà di aiuto nell’opera incessante che tutti dobbiamo portare avanti, come fa il mio Assessorato, per far uscire ragazze e ragazzi disabili per fare sport”.

Antonio-Rossi-by-regione“Queste prove – ha sottolineato l’assessore Rossi – sono la dimostrazione concreta che lo sport non ha barriere né confini, come testimoniano i numeri eccellenti della passata edizione e i tanti volontari impegnati. Sottoscrivendo l’Accordo di Programma Quadro per lo sviluppo e il rilancio dello sport in Lombardia – ha continuato – con Coni e Cip Lombardia ci siamo impegnati a diffondere l’attività motoria a tutte le età e voi avete perfettamente raccolto il nostro spirito”.

La prima tappa lombarda sarà la seconda assoluta, dopo l’avvio di Imola del 6 aprile, e sarà la cronometro individuale di Pavia di domenica 24 maggio. Si resterà in Lombardia per la terza tappa domenica 14 giugno quando gli atleti si misureranno sul tracciato di Lentate sul Seveso. “Mi piace sottolineare – ha rimarcato l’assessore Rossi – che, come per il Giro d’Italia professionisti, nell’anno dell’Expo, anche il Giro di Handbike e il Paracycling italian tour si chiuderanno a Milano domenica 18 ottobre”.

Soddisfatta del risultato anche il primo cittadino di Lentate: “Ho accettato con molto entusiasmo di proporre la candidatura della nostra città per ospitare una tappa del Giro d’Italia di Handbike. Sarà un evento di grande interesse per tutti e ci farà riflettere sul profondo messaggio di questa manifestazione. La forza di volontà che questi atleti evidenziano costituirà un’occasione di riflessione e crescita per tutti. Vorrei che venisse messa in evidenza la superiorità di questi atleti, non solo dal punto di vista sportivo, e quanto loro hanno da insegnare. Ad ognuno di noi. In questo contesto – continua Rivolta – mi sento in dovere di ringraziare i vertici di Chateau d’Ax, la nota azienda lentatese che si è subito resa disponibile quale sponsor”.

presentazione_handbike_17febbraio_light

Grazie anche alla novità dell’accoppiata Giro di Handbike e Paracycling italian tour (seguibili anche su twitter con gli hashtag #GIHB e #PIT) ci saranno Maglie Rosa per i migliori in ogni categoria. Per il Giro, inoltre, Maglia Bianca per il miglior giovane e Maglia Nera per l’ultimo in classifica.

TAPPE – Partenza Imola (6 aprile), Pavia (24 maggio), Lentate sul Seveso (14 giugno) San Marino (12 luglio), Bardonecchia (2 agosto), Castel di Sangro (6 settembre), Albenga (20 settembre). L’ultima gara nella città dell’Expo il 18 ottobre.

TAPPA DI LENTATE SUL SEVESO – L’iniziativa sul territorio si svolgerà nelle vie del centro cittadino: via Garibaldi, via Matteotti, via Monte Generoso, via Monte Stelvio, via Filzi, via Roma e piazza san Vito.

PLANIMETRIA-HANDBIKE

Ultimo aggiornamento 20 febbraio ore 12

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi