24 Giugno 2021 Segnala una notizia
Lieto fine per il cavallo "vagante" di Monza... ha trovato casa

Lieto fine per il cavallo “vagante” di Monza… ha trovato casa

11 Febbraio 2015

Vi ricordate il cavallo che correva libero sul viale delle Industrie a Monza? A nemmeno due mesi di distanza da quel giorno, 17 dicembre, si può dire la parola lieto fine per lo splendido stallone dal mantello baio. Salvato dal traffico monzese grazie all’intervento dell’Enpa e portato in via Buonarrotti dove ci sono gli altri animali in custodia all’Ente di protezione animale, il cavallo era in attesa di una nuova casa. Questo fino ad oggi, perché l’animale ha trovato un padrone.

A darne notizia è proprio l’Enpa: “Lo stallone è stato adottato ed è volato nella sua nuova dimora: l’azienda agricola di Anita e Gianluca in provincia di Milano. I proprietari, che condividono la passione per gli animali (lei è anche veterinaria), hanno adottato nel corso degli anni una ventina di cavalli, salvandoli da situazioni di maltrattamento e incuria”.

stallone-nuovi-proprietari-monza

Fra l’altro, si legge nella nota stampa, che l’impegno dei nuovi proprietari va oltre all’adozione dello stallone: “Potremmo gioire per questo ennesimo lieto fine, ma Anita e Gianluca (che non finiremo mi di ringraziare) hanno fatto ancora di più: hanno anche adottato a distanza, Horus, l’anziano cavallo da diverso tempo ospite nel reparto erbivori del canile di Monza, garantendo per lui visite veterinarie, una nuova alimentazione con integratori specifici forniti a loro spese”.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi