19 Luglio 2019 Segnala una notizia
Pedemontana è realtà. Aperta da ieri la tratta A

Pedemontana è realtà. Aperta da ieri la tratta A

26 Gennaio 2015

Pedemontana (o, almeno, il suo primo tratto) è realtà. Dopo l’inaugurazione di sabato della tangenziale di Varese, nella mattinata di domenica 25 gennaio è stata aperta la carreggiata in direzione Ponte di Vedano/Varese, e, nel pomeriggio, quella in direzione Gazzada/Schianno/A8.

La nuova autostrada, indicata come A60, resterà senza pedaggio fino alla fine del 2015. A partire dall’anno prossimo, invece, entrerà in vigore un sistema di tipo “free flow” (senza caselli né barriere, è un sistema basato su portali elettronici che riconoscono il veicolo, assegnando il pedaggio che potrà essere pagato in automatico, o, in un secondo momento, tramite fattura o via internet).

A tagliare il nastro, Roberto Maroni e l’eurodeputata Lara Comi: grande la soddisfazione di Regione Lombardia per l’inaugurazione. «È stato fatto un lavoro di squadra straordinario – ha commentato il presidente del consiglio regionale Raffaele Cattaneo, ex assessore a infrastrutture e mobilità, che ha voluto ringraziare anche maestranze e lavoratori che hanno contribuito a realizzare “un’infrastruttura che la Lombardia attendeva dal 1965” -. Siamo riusciti a rompere una parte di quel muro del ghiaccio che abbiamo simbolicamente abbattuto il 6 febbraio 2010: la giornata di oggi è certamente un momento di festa per tutti, ma ci richiama anche alla necessità di guardare avanti e pensare al completamento dell’intera opera che deve essere terminata fino al Gaggiolo, per quanto riguarda le tangenziali, e fino a Osio Sotto per l’asta principale».

Più critici gli ambientalisti. «Per la tratta A Varese-Lomazzo era previsto un pedaggiamento che non potrà essere applicato per problemi tecnici non risolti in tempo utile – ha commentato in proposito il Coordinamento Insieme in Rete -: per questo l’opera, già finanziariamente deficitaria, non potrà contare su quegli introiti. D’altro lato la tratta A sarà aperta senza che sia stata realmente completata». Non sono ancora state realizzate infatti, le compensazioni ambientali previste dal progetto. «Anche nella tratta B1 da Lomazzo a Lentate – conclude il portavoce di Insieme in Rete – i lavori di Pedemontana sono stati avviati in assenza delle opportune autorizzazioni ministeriali e continuano a procedere in sfregio alle prescrizioni del Cipe che riguardano le opere di connessione, di compensazione e di mitigazione, ma anche agli aspetti connessi con la salute dei cittadini, come la movimentazione delle terre dei cantieri».

Per la foto di apertura si ringraziano i colleghi di VareseNews

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Giulia Santambrogio
Inseguo le storie sin da quando ero bambina: per farmele raccontare, per leggerle, e, ovviamente, per scriverle. Su MBNews, però, mi occupo di fatti.


Commenti

  1. Gli ambientalisti come sempre sanno solo rompere le….

Articoli più letti di oggi

Giornata straordinaria all’ospedale di Desio: 10 parti in 24 ore

Dalle 6.02 di lunedì 15 luglio alle 6.04 del giorno successivo, martedì 16 luglio, sono venuti alle luce 7 maschietti e 3 femminucce.

Pizza Festival Lombardia: a Lentate il gusto della vera regina napoletana

Mastri pizzaioli per eccellenza arriveranno direttamente da Napoli e proporranno prodotti della tradizione e antiche ricette.

Attraversa il passaggio a livello e viene travolta dal treno: muore 74enne

Circolazione dei treni interrotta tra Monza Sobborghi e Monza. Attivato un servizio autobus di collegamento tra le stazioni di Villasanta e Monza

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Feste, street food, concerti, eventi culturali... ecco la nostra selezione di eventi!

Lesmo, grazie alle more nere del gelso nasce un nuovo amaro dal cuore brianzolo

Il prodotto sarà presentato sabato a Lesmo presso la panetteria Beretta. La vendita sarà effettuata on line.