15 Agosto 2020 Segnala una notizia
Micron: atteso un incontro al Ministero per gli ultimi 28 lavoratori

Micron: atteso un incontro al Ministero per gli ultimi 28 lavoratori

27 Gennaio 2015

Continuano le trattative per ricollocare gli ultimi 28 dipendenti Micron ancora in cassa integrazione. Il Ministero spinge per un ricollocamento in azienda e in St.

Venerdì si è svolto l’ultimo incontro al Ministero dello Sviluppo economico fra sindacati, ministero e i vertici di Micron e St: obiettivo dare un futuro agli ultimi 28 lavoratori Micron ancora in cassa integrazione. Queste 28 persone sono suddivise fra le sedi di Vimercate, Agrate, Arzano (NA) e Catania.

In questi giorni siamo in contatto costante con il Ministero per trovare una soluzione il prima possibile e dare un futuro anche agli ultimi lavoratori ancora non reinseriti – afferma Nicola Alberta, segretario generale Fim Cisl Lombardia – St deve ancora rispettare gli accordi assumendo gli ultimi 7 lavoratori, per arrivare ad un totale di 170 assunzioni. E poi c’è Micron, che con un fatturato nell’ultimo anno che certifica la sua salute, può riassorbire questi ultimi venti lavoratori che non hanno trovato soluzioni alternative. Lo stesso ministero ha spinto nell’ultimo incontro affinchè le due aziende si facciano carico di questi lavoratori: queste però al momento non hanno dato alcuna risposta positiva.”

Venerdì scorso è scaduta la possibilità per i lavoratori di accettare un’incentivo all’esodo o di ricollocarsi in altri sedi del gruppo. Per i prossimi tre mesi ci sarà solo la cassa integrazione, che scadrà ad aprile, e successivamente sembra prospettarsi solo la procedura di mobilità:

Il 90% dei lavoratori coinvolti nella procedura hanno trovato un nuovo lavoro o accettato il trasferimento – ci fanno sapere dalla Micron – si tratta di un risultato molto importante che ha pochi eguali in Italia. Noi stiamo ancora tentando di trovare una soluzione differente rispetto alla cassa integrazione per queste 28 persone, proponendo soluzioni alternative qualora ce ne siano disponibili e compatibili con i profili ancora non ricollocati.”

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi

Rientri dall’estero: nessun isolamento ma rigoroso rispetto norme igienico sanitarie

Nessun isolamento fiduciario per chi rientra da Spagna, Croazia, Grecia e Malta ma l'adozione rigorosa delle misure igienico sanitarie previste già dal Dpcm del 7 agosto 2020.

Lombardia: 97 positivi e 258 tra guariti e dimessi

Aumentano guariti e dimessi (+258), a Cremona, Lodi e Sondrio 1 solo contagio.

Ospedale di Vimercate, chirurgia “su misura” a Ginecologia

Il modello consente non pochi benefici per la donna che si sottopone ad intervento, ma anche per la stessa organizzazione sanitaria dell’Ospedale.

Referendum sul taglio dei parlamentari: quando e come si vota

Domenica 20 e lunedì 21 settembre brianzoli, e non solo, sono chiamati alle urne per esprimere il proprio voto al referendum del taglio dei parlamentari.

Cesano. Un consigliere usa l’espressione ‘buon padre di famiglia’, Spadafora: “frase sessista”

Seppur normata, la frase in questione ha creato qualche polemica tra Lega e PD