19 Giugno 2021 Segnala una notizia
L'Hockey Roller Monza è campione d'inverno!

L’Hockey Roller Monza è campione d’inverno!

26 Gennaio 2015

L’Hockey Roller Club Monza è campione d’inverno di A2! Grazie al successo di ieri per 0-4 a Scandiano, la squadra di Colamaria difende il primato incamerando il nono successo consecutivo. Un girone di andata davvero di alto livello: dopo lo sconfitta a tavolino nella prima giornata, l’HRC Monza ha sempre vinto, tra l’altro andando ad espugnare Modena, Sandrigo e Thiene. Il campionato è ancora lungo, ma affrontare la sfida di sabato prossimo in Maremma con un punto di vantaggio è certamente motivo di ottimismo.
Monza si presenta a Scandiano decimato da influenze e problemi fisici: rimangono a casa Appiani, Besana e Perego. Gli emiliani sono al completo, con una formazione consolidata da giocatori di esperienza: obiettivo per i rossoblù è vincere per cercare di agganciare il quarto posto. Per Monza, in completo bianco, c’è da conquistare la vittoria per mantenere a distanza le inseguitrici.
La gara si presenta come previsto all’insegna dell’equilibrio, anche se nella prima parte gli ospiti sono più pericolosi e sfiorano più volte il gol. Farina schiera invece i suoi a zona stretta, senza rinunciare a ripartenze insidiose in avanti. Per cercare di spezzare l’equilibrio, Colamaria fa entrare Mastropierro e la mossa si rivela azzeccata perché l’attaccante molfettese s’inventa da sinistra un tiro accompagnato che si infila per lo 0-1. Monza può andare così al riposo con un preziosissimo gol di vantaggio.
Nella ripresa, lo Scandiano prova a raddrizzare il match ma Oviedo si dimostra, come sempre, insuperabile. Quindi, sono i brianzoli ad avere le occasioni per aumentare il vantaggio, ma Zucchiatti conclude fuori un rigore e Mastropierro non insacca il tiro libero diretto dopo il blu comminato a Scutece. Nel seguito dell’azione, Monza riesce però a sfruttare bene il power-play con Peripolli che segna al volo dal lato sinistro.
Gli emiliani, sotto 0-2, cercano più volte la via del gol, ma Oviedo fa buona guardia e riesce a sventare anche il tiro libero diretto concesso per decimo fallo di squadra monzese. L’allungo decisivo degli ospiti porta la firma di Mirco Mariani, implacabile sottoporta: prima realizza con un tap-in su ribattuta del portiere e, poco dopo, magistralmente al volo su assist di Camporese al quale, nei minuti successivi, solo la traversa nega un bellissimo gol.
Monza vola così a 27 punti, sconfiggendo un avversario davvero ostico e ben organizzato. Con il morale alle stelle si affronta ora la trasferta decisiva a Castiglione della Pescaia. Ieri, i toscani hanno vinto a fatica 2-3 con il Roller Bassano, in una giornata che ha registrato solo vittorie esterne.
Inoltre, Monza si è qualificata per le Final Four di Coppa Italia A2 che si giocheranno a Follonica. Le semifinali si disputeranno il 28 febbraio 2015: in programma, Monza-Sandrigo e Castiglione-Thiene. Il giorno successivo si disputeranno le due finali.

TABELLINO:
Roller Hockey Scandiano – HRC Monza 0-4 (0-1)
Scandiano: Lucchi (Bassoli), Farina, Capalbo, Scutece, Manai, Manfredini, Ferri, Romano, Gelati. All. Farina.
Monza: Oviedo (Piscitelli), Camporese, Mastropierro, Mariani, Panizza, Peripolli, Zucchiatti. All. Colamaria.
Arbitro: Mauro Giangregorio
Falli di squadra
Scandiano: 6
Monza: 11
Cartellini blu
Scandiano: Scutece (2 min.)
Monza: —
Marcatori:
18.36 Mastropierro, 33.45 Peripolli, 42.19 e 44.25 Mariani.

 

fonte: ufficio stampa Hrc Monza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi