19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Hockey Roller Monza in vetta alla A2. Battuta anche Viareggio

Hockey Roller Monza in vetta alla A2. Battuta anche Viareggio

19 Gennaio 2015

L’Hockey R0ller Club Monza dimostra di sentirsi a suo agio in vetta alla classifica di A2 e, nella penultima di andata, piega l’ASH Viareggio per 5-1. La squadra di Colamaria riesce così a cogliere l’ottavo successo di fila, respingendo il tentativo di sorpasso del Castiglione vittorioso in casa sull’Eboli per 6-2 e allungando a +5 sul Thiene (turno di riposo).
I brianzoli devono purtroppo fare a meno di Mastropierro, messo ko dall’influenza, e affrontano un Viareggio giovane, organizzato e in brillante condizione atletica.
L’andamento della gara è chiaro fin dalle prime battute: Monza in avanti come un ariete e toscani chiusi a quadratino stretto, ma pronti alla zampata in avanti approfittando di eventuali errori dei padroni di casa.
Tuttavia, il Monza trova già il primo gol dopo appena due minuti con Davide Zucchiatti la cui conclusione, in diagonale da sinistra, sbatte contro il palo prima di infilarsi in rete.
Il Viareggio tenta qualche sortita in avanti per sollecitare gli interventi di Oviedo e si difende con molto ordine in base alle indicazioni puntuali di De Rinaldis. Monza cerca più volte lo sfondamento nel fortino difensivo che regge bene per una ventina di minuti, fino al gol di Luca Perego. Entrato in campo nella seconda parte del primo tempo, la bordata del capitano dalla destra non lascia scampo all’ottimo Bandieri che aveva più volte salvato la propria porta. Monza va così al riposo in vantaggio di due lunghezze, benché le occasioni da rete siano state innumerevoli. Il Viareggio può invece semmai recriminare su un atteggiamento fin troppo prudente.
Il copione della ripresa non cambia: è sempre Monza a tenere le redini dell’incontro e in attacco arrivano i frutti sperati grazie alla deviazione in rete di Zucchiatti e alla doppietta di Michele Panizza. Il difensore bassanese realizza prima con uno spunto personale, quindi va ancora a segno con una conclusione da lontano. Eccellente anche in difesa la prova di Panizza, più volte in grado di stoppare le incursioni dei toscani: una prestazione davvero maiuscola per tutti i cinquanta minuti.
Solo sul 5-0, il Viareggio trova la via del gol con una conclusione da media distanza di Raffaelli. Gli ospiti hanno quindi la possibilità di accorciare nuovamente il punteggio ma falliscono sia un rigore sia una punizione di prima, e anche Monza non mette a segno la punizione per decimo fallo di squadra degli avversari.
La sirena finale decreta il successo del Monza e i giocatori ringraziano il pubblico numeroso accorso a Biassono. L’HRC Monza incamera così altri tre punti: nonostante l’impegno dei viareggini, la qualità della formazione monzese ha segnato le sorti dell’incontro. Una serata davvero positiva anche per l’incasso che è stato totalmente devoluto in beneficenza all’associazione “TI DO UNA MANO-ONLUS”: la società tutta ringrazia il pubblico per la sua presenza e per la solidarietà dimostrata.
Ultima partita del girone d’andata sabato prossimo a Scandiano. Gli emiliani sono stati sconfitti sabato 6-3 a Sandrigo e cercheranno i tre punti per tentare di qualificarsi alle final four di Coppa Italia. Per Monza una trasferta senz’altro impegnativa, ma i biancorossoazzurri hanno la consapevolezza della propria forza e sono a un passo dalla conquista del titolo di campioni d’inverno. Vincere sarà importante perché Monza è poi attesa dalla delicata trasferta a Castiglione, ancora imbattuto in campionato: tra 15 giorni sapremo certamente di più delle ambizioni promozione in A1 che la squadra di Colamaria sta comunque alimentando di partita in partita.
HRC MONZA – ASH VIAREGGIO 5-1 (2-0)
Monza: Oviedo (Piscitelli), Appiani, Besana, Camporese, Mariani, Panizza, Perego(C), Peripolli, Zucchiatti. All. Colamaria.
Viareggio: Bandieri(C) (Torre), Balestreri, Santucci, Martini, Ninci, Raffaelli, Benedetti, Lenci, Perroni. All. De Rinaldis.
Arbitro: Giorgio Fontana.
Marcatori:
2.00 Zucchiatti, 23.41 Perego, 29.59 Zucchiatti, 38.07 e 38.57 Panizza, 45.45 Raffaelli.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi