16 Giugno 2021 Segnala una notizia
Gal Lissone pronta per la Serie A: "C'è voglia di vincere"

Gal Lissone pronta per la Serie A: “C’è voglia di vincere”

26 Gennaio 2015

Grande festa giovedì scorso al locale Pura Brace – Grill House di Vedano al Lambro per la presentazione ufficiale della squadra di serie A di ginnastica artistica della Gal Lissone. A fare gli onori di casa l’addetto stampa Alberto Moioli e il padrone di casa, Roberto Meloni, presidente del sodalizio brianzolo da ormai 27 anni.

Per me oggi è il 27 campionato di Serie A che inizia sempre con la stessa passione e voglia di vincere – afferma Roberto Meloni – . Con ben 12 scudetti vinti, siamo l’unica società italiana cha ha partecipato a tutte le edizioni del campionato di Serie A e non è mai scesa dal podio grazie al merito di ginnaste e allenatori. Nonostante alcune difficoltà, cioè un prestito richiesto non concesso dalla Direzione Tecnica Nazionale (clicca qui per approfondire l’argomento), siamo molto determinati a conquistare il 13° scudetto di serie A. Il nostro impegno è fare bene e la volontà di queste ragazze straordinarie ci porterà sicuramente in alto”.

Gal-Lissone-serieA-conferenAl suo fianco il sindaco di Lissone Concetta Monguzzi che ha sottolineato il valore della Gal Lissone: “Sono molto orgogliosa di questa società che porta in alto il nome della nostra città incarnando caratteristiche a livello sportivo che troviamo anche in Lissone. E’ ammirevole la grinta e la voglia di mettersi in gioco di allenatori, atlete e dirigenti e di non fermarsi mai neanche di fronte ad ostacoli”.

Presente alla serata anche il Vicesindaco e Assessore allo Sport del Comune di Lissone Elio Talarico che ha messo in risalto l’importanza dello sport come veicolo educativo e di crescita: “Allenatori e ginnaste rivestono un ruolo molto importante all’interno della società, rappresentano un punto di riferimento per una fascia di sportivi molto ampia. Sia le vittorie che le sconfitte sono riferimenti di crescita per le nuove generazioni ”.

Il tecnico Claudia Ferrè, affiancata da Anna Sassone, ha presentato la rosa delle atlete che andranno a comporre per questo anno il team della Gal. Si parte dal capitano della squadra e veterana dei campi sia nazionali che internazionali Carlotta Ferlito, per passare ad Elisa Meneghini campionessa italiana assoluta e Alessia Praz campionessa italiana di categoria. Da oltreoceano, direttamente dagli Usa, in campo in veste bianco-rosso e blu anche l’italoamericana Sophia Campana. Ma non ci si ferma qua a fianco delle lissonesi anche il prestito straniero Ioana Teodora Crisan che entrerà in gioco dalla seconda prova che si svolgerà il 28 febbraio al Forum di Assago di Milano e la piccola new entry lissonese doc Sofia Arosio alla sua prima esperienza in serie A. A sostegno delle altete per tutte le tappe di campionato l’ex ginnasta Elisabetta Preziosa ora impegnata in veste di allenatrice delle piccole promesse della Gal.

A rimarcare l’egregio lavoro fatto in tutti questi anni dalla società anche Oreste De Faveri, Segretario del Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Ginnastica Italiana ed esponenti della città lissonese quali Ruggero Sala presidente dell’associazione Lissone Commercia, Giovanni Mantegazza presidente della Confartigianato Lissone e Marcella Spinelli, presidente della Pro Loco Lissone.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lucilla Sala
Lucilla Sala, sportiva, giornalista e fotografa per passione. Sono cresciuta in palestra praticando ginnastica artistica e ne ho fatto una professione. Dal 2009 collaboro con il quotidiano online MB News per la rubrica sport, cultura ed eventi. Sono creativa, spontanea e amo perdermi nei romanzi che non finiscono mai. Mi piacciono le belle foto e ho una passione smisurata per i viaggi! Segnalatemi gli eventi di Monza e Brianza a [email protected]


Articoli più letti di oggi