18 Giugno 2021 Segnala una notizia
Furto del bidone al benzinaio: un insospettabile 70enne di Agrate

Furto del bidone al benzinaio: un insospettabile 70enne di Agrate

17 Gennaio 2015

Individuato l’autore del furto del bidone dell’immondizia del benzinaio di Concorezzo: si tratta di un insospettabile 70enne di Agrate Brianza.

Martedì sera al Tamoil di Concorezzo un uomo di una certa età si è fermato vicino alle pompe di benzina, ma non per fare rifornimento, ma per rubare un bidone dell’immondizia posto a pochi passi: ha tolto il sacchetto e ha caricato in auto l’oggetto del desiderio e prima di andarsene ha controllato che non ci fossero occhi indiscreti. Tutto questo però sotto l’occhio della telecamera di sicurezza che ha ripreso la scena, la targa dell’auto e il volto del ladro che ha anche guardato dritto verso l’obiettivo.

I proprietari dell’area hanno deciso, prima di fare denuncia, di pubblicare sulla propria pagina facebook il fotogramma che immortala l’autore del furto con la sua auto, chiedendo di restituire il mal tolto per evitare una denuncia. Non avendo ricevuto alcuna risposta, si sono quindi rivolti ai carabineiri di Concorezzo che in poco tempo, grazie alla targa del veicolo hanno trovato l’autore del gesto: un insospettabile 70enne di Agrate, che ha prima negato, ma poi ammesso quanto fatto, restituendo il bidone del valore di pochi euro.
Chissà cosa deciderà il giudice, se procedere o meno, di sicuro la fedina penale per qualche anno sarà segnata da questo episodio.

Quasi sicuramente non subirà alcuna condanna ma rimarrà una piccola macchia sulla sua fedina penale.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Commenti

  1. Cittadino dice:

    Il soprannome dopo oggi sarà…LA VOLPE DI AGRATE.

Articoli più letti di oggi