04 Agosto 2021 Segnala una notizia
Concorezzo: un abbraccio di centinaia di persone saluta Michael Minunno

Concorezzo: un abbraccio di centinaia di persone saluta Michael Minunno

8 Gennaio 2015

Una chiesa di Concorezzo gremita ha dato l’ultimo straziante saluto a Michael Minunno, il ragazzo di 17 anni morto il 2 gennaio scorso a causa di un intossicazione da monossido di carbonio.

Oltre ai parenti nella chiesa di Cosma e Damiano sono arrivati compagni di scuola di Michael e decine di amici e ragazzi conco-funerali-michael2dell’Ipsia di Monza. L’edificio sacro non è riuscito a contenere chi gli ha voluto bene. E’ stato don Stefano Buttinoni a presiedere il funerale. Il parroco, Don Pino, era impegnato in un percorso spirituale in Terra Santa.

Don Stefano ha parlato nella sua predica di Giobbe e di come dopo aver perso tutto è riuscito a tornare a vivere grazie a Cristo. “Se non crediamo nel Cristo, non possiamo andare avanti”, ha affermato don Stefano cercando di dare coraggio alla famiglia straziata dal dolore.

Alla fine del rito due amici di Michael hanno voluto dargli l’ultimo saluto a nome di tutti i compagni di classe e della scuola calcio. Un’appluso ha accolto il feretro portato fuori dalla chiesa.

conco-funerali-michael3 conco-funerali-michael-5

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi