20 Giugno 2021 Segnala una notizia
A Cesano Maderno la meditazione per sconfiggere lo stress

A Cesano Maderno la meditazione per sconfiggere lo stress

16 Gennaio 2015

Respirazione Consapevole e meditazione, due potentissime armi a disposizione per combattere i danni di una vita, quella attuale, sempre più stressante, che ci vede sempre più ammalati e bisognosi dellaiuto dei farmaci. Questo è quello che il Dott. Enrico Cembran, Medico Chirurgo, Maestro di Karate Tradizionale, sesto dan, Martial Art Therapist e membro del Comitato Tecnico della Onlus Kids Kicking Cancer, spiegherà sabato 24 gennaio alla conferenza che si terrà alla Scuola Media S. D’Acquisto di Cesano Maderno.

Si parlerà di Autoguarigione, autosalute, e dell’esperienza svolta nei reparti di oncoematologia pediatrica, dove il Dott Cembran si dedica volontariamente all’insegnamento del karate, della respirazione diaframmatica e della meditazione (a volte solo di queste ultime), ai bambini colpiti dal cancro, onde metterli in condizione di meglio reagire alla loro malattia ed alle annesse devastanti terapie. Pensare che sia lennesima trovata stile “New Age”, è sbagliato perchè i contenuti delle relazioni, sono supportati da moltissime evidenze scientifiche.

La conferenza-workshop è aperta a tutti, organizzata con la Società sportiva di Karate Nintai Brianza. Per maggiori informazioni e per le iscrizioni questi i contatti: Maestro Gianluca Malengo 3286197504- SSD Nintai Brianza 3922256900, e-mail: [email protected]

 

Fonte: ufficio stampa Karate Nintai Brianza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi