24 Luglio 2021 Segnala una notizia
"Sicuri con la neve 2015": al via il corso sulla prevenzione

“Sicuri con la neve 2015”: al via il corso sulla prevenzione

30 Dicembre 2014

Promuovere la cultura della prevenzione degli incidenti in neve fresca, fondata sulla consapevolezza e la responsabilità personale, è uno degli obiettivi principali del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Con “SICURI con la NEVE”, domenica 18 gennaio 2015, si terrà in tutta Italia la XII giornata nazionale di prevenzione degli incidenti da valanga e tipici della stagione invernale; una serie di manifestazioni organizzate dal CNSAS e dal CAI (Club alpino italiano), insieme con le Scuole d’Alpinismo e Scialpinismo, le Commissioni e Scuole Centrali di Escursionismo, Alpinismo Giovanile, Fondoescursionismo, il Servizio Valanghe Italiano, la Società Alpinistica F.A.L.C., con il supporto di enti e amministrazioni che si occupano di montagna. Sono in programma convegni, percorsi presidiati da tecnici e istruttori, stand informativi e campi neve organizzati.

I partecipanti potranno assistere a dimostrazioni e mettere in pratica i principi di una corretta movimentazione in ambiente innevato, la gestione dell’autosoccorso, la sensibilità sul sondaggio, la ricerca con l’ARTVa e con le unità cinofile. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi