02 Agosto 2021 Segnala una notizia
Lazzate sicura, in arrivo il Grande Fratello: posizionate 32 telecamere

Lazzate sicura, in arrivo il Grande Fratello: posizionate 32 telecamere

29 Dicembre 2014

32 telecamere a infrarossi, che permettono una visione ad alta risoluzione sia di giorno che di notte, per aumentare il senso di protezione e sicurezza dei cittadini: è quello che succede a Lazzate, dove i lavori per il nuovo sistema di videosorveglianza sono stati ultimati poco prima di Natale. Negli ultimi mesi, inoltre, è stata posizionata sotto il centro storico (via Vittorio Emanuele, via Volta, via San Lorenzo), una speciale fibra ottica che permette l’invio di un segnale nitido e preciso.

22 telecamere sono andate a sostituire quelle già esistenti, ormai obsolete. Altre 10, inoltre, sono state installate sul territorio lazzatese (poco più di 5 km), con una particolare attenzione ai punti sensibili, come il parco di via Trento e Trieste, il parchetto di via delle Grigne e il magazzino e la sede dei vigili del fuoco. La centrale operativa unica per il controllo e il savaltaggio delle immagini è stata istituita presso l’ufficio di Polizia locale.

«Il sistema di videosorveglianza era un preciso impegno contenuto all’interno del nostro programma elettorale, e gli impegni siamo abituati a mantenerli – ha dichiarato l’assessore alla Sicurezza Andrea Monti -. Con questa opera andiamo, attraverso trentadue nuovi occhi elettronici, a fare passi concreti verso una maggior sicurezza: Lazzate c’è, laddove lo Stato arranca».

«I cittadini si sentono sempre meno sicuri a causa del proliferare ovunque di episodi di microcriminalità, in particolare furti e rapine, che prendono piede a causa di leggi buoniste e di un sistema della giustizia inefficiente» ha commentato il sindaco Loredana Pizzi.

In apertura, l’assessore Monti

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Giulia Santambrogio
Inseguo le storie sin da quando ero bambina: per farmele raccontare, per leggerle, e, ovviamente, per scriverle. Su MBNews, però, mi occupo di fatti.


Articoli più letti di oggi