30 Luglio 2021 Segnala una notizia
Duplice arresto nel vimercatese nel giorno di Santo Stefano

Duplice arresto nel vimercatese nel giorno di Santo Stefano

27 Dicembre 2014

Due arresti a Caponago e Carnate nel giorno di Santo Stefano per i carabinieri della compagnia di Vimercate.

Il primo arresto è avvenuto alle 18.30 a Caponago, lungo la strada provinciale: alla guida di un auto è stato fermato un 58enne pregiudicato, nullafacente, colpito da ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Monza per minacce aggravate e porto d’arma abusivo. L’uomo deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione agli arresti domiciliari.

Il secondo arresto è scattato alle 21.30 alla stazione di Carnate dove i carabinieri, hanno arrestato un pregiudicato romeno, domiciliato a Ronco Briantino, colpito da ordine di carcerazione per truffa aggravata dovendo scontare 2 anni e 8 mesi di reclusione.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Commenti

  1. Incazzatonero dice:

    Questo è il risultato delle leggi DEMENZIALI approvate dal nostro governo con l’intento di svuotare le carceri. In questo modo i carabinieri sono diventati dei badanti, intenti a riportare al loro domicilio questi energumeni, roba da spanciarsi dalle risate se non fosse un DRAMMA. VERGOGNATEVI !!!!!

Articoli più letti di oggi