Quantcast
Renzi in visita all'Alcatel, i sindacati vogliono un incontro - MBNews
Economia

Renzi in visita all’Alcatel, i sindacati vogliono un incontro

Domani pomeriggio intorno alle 14.30 è prevista la visita del premier Matteo Renzi al nuovo campus Alcatel-Lucent di Vimercate. E i sindacati sono pronti ad incontrarlo per chiedere investimenti per l'hi-tech.

matteo renzi

Domani pomeriggio intorno alle 14.30 è prevista la visita di Matteo Renzi al nuovo campus Alcatel-Lucent di Vimercate. E i sindacati sono pronti ad incontrarlo per chiedere investimenti per l’hi-tech.
Cgil, Cisl e le Rsu di Alcatel-Lucent sono già pronti ad attendere il premier all’ingresso del campus Alcatel: la visita annunciata lunedì durante la presentazione dei nuovi edifici dell’Energy Park, è stata confermata ieri.
“Lei visita il nuovo campus di Alcatel Lucent, le ricordiamo che questa azienda in continua ristrutturazione ha dichiarato 586 esuberi – ha scritto Gigi Redaelli della Fim Cisl in una lettera diretta a Renzi, elencando la difficile situazione della ex silicon valley italiana –  Micron è in ristrutturazione e 37 persone sono considerate ancora esuberi. STMicroelectronics (partecipata dal Ministero delle finanze) e Micron devono fare la loro parte per garantire il lavoro e evitare licenziamenti. Quello che resta di IBM e Celestica sono due aziende (Bames e SEM) in fallimento e circa 400 lavoratori licenziati e un area su cui concentrare gli sforzi per la re-industrializzazione. Compel e Linkra sono in contratto di solidarietà – oltre 500 lavoratori. Nokia Solutions Networks – 110 licenziamenti. Italtel – procedura di ristrutturazione del debito – 150 licenziamenti.”
commenta