26 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Monza, il Belvedere della Villa Reale ospiterà la Triennale

Monza, il Belvedere della Villa Reale ospiterà la Triennale

27 Ottobre 2014

La Triennale sbarca in Villa Reale. Così come ampiamente annunciato, il museo del Design milanese torna nell’ex reggia sabauda completamente rimessa a nuovo rimessa a nuovo, dove all’inizio del Novecento aveva iniziato a muovere i suoi primi passi sotto il nome di Biennale.

L’operazione, che ha visto come regista dietro le quinte Camera di commercio di Monza e Brianza, è stata annunciata lunedì mattina proprio al termine di un consiglio direttivo dell’ente. Presenti, oltre a Carlo Valli, presidente della Camera di commercio, anche Gigi Ponti, presidente della Provincia di Monza, Carlo Abbà, assessore al Commercio del Comune di Monza, e i vertici della Triennale, Andrea Cancellato, Silvana Annicchiarico.

Villa-Reale-raccolta-triennale-mb (15)

Nel giro di un mese o poco più tutto il Belvedere verrà trasformato in una esposizione permanente del design italiano. Complessivamente, da Milano, verranno trasportati 250 oggetti che racconteranno l’evoluzione dal 1945 al 2015.

Data d’inaugurazione: il 13 dicembre, ma non è ancora ufficiale. Le operazioni di trasloco e allestimento richiederanno infatti tempo e attenzione tanto che per effettuarle sono state affittate delle piattaforme aeree, che consentiranno di portare fisicamente gli oggetti all’interno degli spazi dall’esterno.

Villa Reale, dunque, non si prepara a diventare solo un centro espositivo di livello, ma anche un punto di riferimento per la formazione e la ricerca. Andrea Dell’Orto, presidente di Confindustria, ha lanciato l’idea di collegare l’iniziativa all’Autodromo e di tentare un connubio col design meccanico e tecnologico.

Foto by Lucilla Sala

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi