Quantcast
Mariti violenti arrestati: uno è di Burago e l'altro di Vaprio - MBNews
Attualità

Mariti violenti arrestati: uno è di Burago e l’altro di Vaprio

Due episodi di violenza domestica in poche ore fra Burago Molgora e Vaprio d'Adda. Arrestati in entrambi i casi i mariti che maltrattavano le mogli.

violenza

Due episodi di violenza domestica in poche ore fra Burago Molgora e Vaprio d’Adda. Arrestati in entrambi i casi i mariti che maltrattavano le mogli.

Il primo intervento è avvenuto nella tarda serata di ieri a Burago Molgora dove gli uomini del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Vimercate hanno arrestato un 32enne italiano, pregiudicato. Davanti ai figli minorenni ha iniziato ad insultare e colpire la moglie di 28 anni. La chiamata ai carabinieri è partita da un vicino preoccupato dalle urla della ragazza: sul posto sono intervenuti i carabineiri e i volontari del 118 che hanno trasportato all’ospedale di Vimercate la donna a cui è stata prognosticata una guarigione in cinque giorni per contusioni multiple.

Il trentenne è stato arrestato e accompagnato nel carcere di Monza.

A finire in manette, per il medesimo reato, ma a Vaprio d’Adda, un 29enne di origine Moldava, residente a Pozzo, incensurato. Davanti ai figli piccoli l’operaio ha iniziato a minacciare la moglie coetanea con un coltello da cucina. A fermarlo i militari di Vaprio avvisati dai vicini di casa preoccupati dalle urla dell’uomo.

Accompagnata all’ospedale di Vimercate la ragazza è stata giudicata guaribile in 7 giorni a causa delle botte subite durante l’aggressione. Lui è stato ammanettato e associato al carcere di San Vittore a Milano.

 

commenta