Quantcast
Insegue la moglie con un bastone perchè troppo "occidentale": arrestato pakistano - MBNews
Attualità

Insegue la moglie con un bastone perchè troppo “occidentale”: arrestato pakistano

Ha inseguito la moglie in strada con un bastone di una pala fino in comune. Arrestato dai carabinieri un 35enne di origine pakistana.

violenza

Ha inseguito la moglie in strada con un bastone di una pala fino in comune. Arrestato dai carabinieri un 35enne di origine pakistana.

Nel pomeriggio di ieri, in pieno centro a Grezzago, si sono vissuti attimi di paura: H.Z. pakistano classe 1979, pregiudicato, dopo aver minacciato in casa la moglie, una casalinga di 32 anni, ha iniziato a rincorrerla per il centro del paese minacciandola con il bastone di una pala da lavoro.

La donna per scappare alla follia del marito, ha raggiunto di corsa gli uffici della polizia locale in municipio dove ha cercato rifugio: contattati subito i carabinieri, arrivati sul posto hanno dovuto mediare con il pakistano per convincerlo a posare l’arma impropria.

La donna è stata ricoverata all’ospedale di Vimercate per alcune lievi lesioni guaribili in tre giorni. Ai carabinieri ha raccontato che il marito avrebbe perso le staffe a causa di alcune abitudini di vita troppo “occidentali” da parte della stessa. Un aspetto su cui stanno indagando ancora le forze dell’ordine e i servizi sociali di Grezzago. La vittima ha anche confessato che i maltrattamenti da parte del coniuge andavano avanti ormai da diverso tempo.

Arrestato per maltrattamenti in famiglia, il marito è in attesa del rito per direttissima.

 

Più informazioni
commenta