Quantcast
Gori: "Aids, 6000 persone a Monza e Brianza" [video]. Sabato si corre contro l'epidemia - MBNews
Sociale

Gori: “Aids, 6000 persone a Monza e Brianza” [video]. Sabato si corre contro l’epidemia

Sono 4000 le persone ufficialmente ammalate di Aids, ma la stima reale potrebbe essere anche di 6000 persone nella sola Monza e Brianza.

aids-running-monza-andrea-gori-mb

Sono 4000 le persone ufficialmente ammalate di Aids, ma la stima reale potrebbe essere anche di 6000 persone nella sola Monza e Brianza. A dare questi dati allarmanti è il Direttore dell’U.O. Malattie Infettive dell’Azienda Sanitaria San Gerardo.

“Se per quanto riguarda il punto di vista delle terapie, delle cure è stato fatto tantissimo, lo stesso non si può dire per le campagne di prevenzione e sensibilizzazione: hanno tutte fallito – ha commentato il dottr Gori – Sabato grazie all’evento “AIDS Running in Music” vorremmo che Monza venisse a correre con noi e anche riflettesse sul problema che esiste”.

aids-running-monza-autodromo-mbSabato pomeriggio all’autodromo di Monza il via della terza edizione della manifestazione voluta dal reparto di Malattie Infettive dell’Azienda Sanitaria San Gerardo. Un giro di pista, quasi 6 chilometri, da correre a ritmo libero ma sopratutto aiutando la ricerca e la prevenzione contro l’Aids.

Tanta musica, visto che fa parte dell’organizzazione l’ottima Radio Deejay. Tante novità: la suddivisione dei partecipanti in 4 squadre (Ricerca, Informazione, Prevenzione, Consapevolezza) in rappresentanza dei valori sui quali si basano le attività di Anlaids; 4 testimonial d’eccezione ciascuno a capo di una squadra; la musica dal vivo con l’esibizione delle band vincitrici del contest musicale AIDS Running in Music (Giaccinesi, Peter’s Room Band e Monkey Weather) e la chiusura con i l live del gruppo musicale hip house italiano Power Francers, special guest dell’evento.

A gran richiesta, anche quest’anno, sarà allestita nel villaggio sportivo l’area dedicata alla realizzazione del test rapido salivare per l’infezione da HIV (Easy Test), gratuito e con la più ampia garanzia di riservatezza.

L’intero ricavato della manifestazione sarà infatti devoluto ad Anlaids Sezione Lombarda per progetti di ricerca volti a sconfiggere una volta per tutte il virus dell’HIV.

“Partecipate numerosi – questo l’appello lanciato anche dal direttore del nostro giornale, MB News – La ricerca contro l’Aids e la diffusione di come prevenire la malattia ha bisogno anche di voi!”

Per tutte le informazioni www.aidsrunninginmusic.com

 

commenta